Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.
È online la nuova piattaforma nazionale: historiaHelvetica.ch

Ritratto di Ezio Guidi

maggio, 2015
Teresio Valsesia
laTurrita

A vent’anni Ezio Guidi era già in radio: microfono, cuffia e un rudimentale registratore. Dopo cinque anni è passato alla televisione, più precisamente alla redazione sportiva della TSI. Sin da piccolo ha mangiato pane e sport: infatti suo padre era arbitro internazionale. Partecipò ai mondiali del 1954 e quando smise di “fischiare” divenne ispettore dell’UEFA. «Mi ha insegnato la correttezza, il rispetto e l’etica sportiva….

Inizio dell’articolo di Teresio Valsesia dedicato alla rubrica interviste apparso su laTurrita.

mdm.atte.ch/MDM0778-foto-1.jpg

Con la mamma che ha festeggiato i 98 anni il 25 aprile (1945) nel 2015.

mdm.atte.ch/MDM0778-foto-2.jpg

Ezio mentre redige il suo primo articolo (1950).

mdm.atte.ch/MDM0778-foto-3.jpg

L’atletica come mezzofondista (1961).

mdm.atte.ch/MDM0778-foto-4.jpg

Intervista al consigliere federale Nello Celio (1967).

mdm.atte.ch/MDM0778-foto-5.jpg

Con il grande Björn Borg (1979).

mdm.atte.ch/MDM0778-foto-6.jpg

Con Enzo Jannacci alla TSI per Musicalmente (1980).

mdm.atte.ch/MDM0778-foto-7.jpg

Con Roger Federer (2003).

Leggi l’articolo completo su laTurrita cliccando qua.

Vai al dossier “laTurrita” cliccando qua.

Vai al dossier LIBRI e ARTICOLI - Museo della Memoria cliccando qua.

Archivio Museo della Memoria: MDM0778

Devi essere registrato in per poter aggiungere un commento
  • Alberto Gadoni

    Erano gli inizi degli anni ’70, Lui, Ezio del ’43 come il suo amico e coscritto, nonché, mio omonimo e collega architetto di Lugano, ci siamo incontrati una mattina d'estate e per puro caso nella cucina della casa di quest’ultimo a Porza, a due passi dal centro Tv di Comano, dove loro, rigorosamente in tuta e con le racchette pronte sul tavolo, stavano consumando una frugale colazione, in attesa di recarsi poi in un vicino campo da tennis, per un “singolar tenzone” o neglio un amichevole allenamento. Di Lui cronista già conosciuto, ho potuto apprezzare in quei pochi momenti, la sua proverbiale cordialità e gentilezza che, dopo 45 anni, ho potuto ancora apprezzare durante il mio consueto “cimento invernale” a Brissago e più precisamente in occasione della 15.ma edizione della “la Nodada de la Befana”, infatti come scriveva il CdT del 6 gennaio 2016, “ La cronaca in diretta dell'impresa sulle acque del Lago Maggiore è stata effettuata dall'inossidabile Ezio Guidi" con il quale mi sono intrattenuto per una brevissima intervista e un amichevole conversazione, ricordando l’amico Alberto e quell’incontro degli anni 70.

30 gennaio 2024
73 visualizzazioni
1 like
0 preferiti
1 commento
2 dossier

Le nostre vite: un secolo di storia degli svizzeri attraverso le loro immagini

La rete:
Sponsor:
10,750
2,986
© 2024 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.