Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.

Video 5/6 – Agricoltura e pesca

1982
Marco Scascighini , Nino Agustoni
Atte-Museo della Memoria

A Minusio la pesca è sempre stata un’attività minore, il lago era considerato una via di comunicazione per andare a coltivare le terre nelle vicinanze e le barche venivano utilizzate anche per caricare il legname che le buzze portavano a riva.

C’è comunque ancora qualche pescatore attivo che getta le reti.
In passato i pesci venivano messi a seccare infilati in lunghe ghirlande al riparo da gatti e mosche.

L’evoluzione dei tempi ha toccato anche quelle zone con demolizioni di case legate alla vita agricola. Ed è comprensibile come la gente, ai tempi povera, non abbia saputo resistere ai facili guadagni con la vendita di terre, aprendo così le porte all’inevitabile speculazione edilizia e a gente venuta da altrove, che hanno contribuito allo sviluppo di un modo di vita diverso.

Con il cambiamento territoriale, anche le attività degli abitanti sono mutate lentamente, sviluppando il settore terziario e trasformando il comune in terra di pendolari che ogni giorno si spostano per andare a lavorare nei centri vicini.

L’aspetto economicamente più importante lo si deve al turismo, favorito dalla bellezza del luogo e dalle buone condizioni climatiche.

Vai al dossier Minusio, ieri e oggi cliccando qua.

Vai al dossier APPROFONDIMENTI - Museo della Memoria cliccando qua.

Archivio Museo della Memoria: MDM0383

Devi essere registrato in per poter aggiungere un commento
Non ci sono ancora commenti!
17 aprile 2021
33 visualizzazioni
0 likes
0 preferiti
0 commenti
1 dossier
00:08:26
Già 1,925 documenti associati a 1960 - 1969

Dossier:

La rete:
Sponsor:
7,766
2,290
© 2021 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.