Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.

La maestrina di Cavaglia

22 febbraio 1971
RSI Radiotelevisione svizzera di lingua italiana

Questo documentario di Antonio Maspoli andò in onda il 22 febbraio 1971 del programma televisivo «I servizi del Regionale». È dedicato alla maestra Rosalba Nussio, e più in generale alla gioventù della Val Poschiavo tra la fine degli anni Sessanta e l’inizio del decennio successivo.

A pagina 8 del settimanale «Radiotivù» in edicola il 20 febbraio 1971, vantandone la realizzazione «a colori», se ne leggeva questa presentazione:

Cavaglia è un villaggio situato ai piedi del Ghiacciaio del Palù, a circa 1800 metri di altitudine. Ai dieci bambini del villaggio fa scuola una giovane maestrina che alterna la sua esistenza fra Cavaglia e Brusio, dove abita la famiglia. La maestrina è presa come esempio di giovane della regione. La gioventù della Val Poschiavo, cresce e vive in condizioni ambientali assai tipiche delle nostre valli, però aggravate dall'effettiva lontananza da un qualsiasi centro. Questa gioventù, insomma, non si sente soltanto ai margini, alla periferia, ma effettivamente isolata dalla vita e dalle aspirazioni della gioventù svizzera. Di ciò una serie di problemi che il filmato cercherà di interpretare.

Devi essere registrato in per poter aggiungere un commento
Non ci sono ancora commenti!
23 agosto 2021
125 visualizzazioni
0 likes
0 preferiti
0 commenti
0 dossier
00:23:27
Già 1,452 documenti associati a 1970 - 1979
La rete:
Sponsor:
7,627
2,251
© 2021 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.