Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.

Breve cronaca di una giornata radiosa

gennaio, 1992
Il Biaschese
Atte-Museo della Memoria

Rispondendo al proclama del Municipio, buona parte della popolazione biaschese si è recata il 1 gennaio 1992 a Santa Petronilla per iniziare l’anno storico che ricorda i sette secoli della carta della Libertà del 1 gennaio 1292.

Il sindaco Alfredo Giovannini, rivolto un deferente pensiero agli antenati, ha dato lettura della traduzione in italiano della Carta che nella edizione originale è in latino. Nelle sue parole essenziali quel documento è da considerare il primo dei nostri statuti, che costituisce un atto probabilmente unico fra gli ordinamenti del diritto medioevale.

Orlando Rodoni ha dedicato una sua poesia alla Carta della libertà (1292).

Leggi l’articolo cliccando qua.

Vai al dossier “Il Biaschese” cliccando qua.

Archivio Museo della Memoria: MDM0523

Devi essere registrato in per poter aggiungere un commento
Non ci sono ancora commenti!
1 marzo 2021
51 visualizzazioni
0 likes
0 preferiti
0 commenti
1 dossier
Già 693 documenti associati a 1990 - 1999

Dossier:

La rete:
Sponsor:
7,606
2,244
© 2021 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.