Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.

Il voto alle donne, tra storia e cronaca

2016
Danilo Mazzarello
Atte-Museo della Memoria

Articolo uscito il 2 Novembre 2016, sul periodico "La Turrita"

Era il 7 febbraio 1971 quando l’elettorato svizzero approvò l’introduzione del suffragio femminile in materia federale, ponendo fine a una controversia che si trascinava dal 1868, anno nel quale le cittadine zurighesi avevano chiesto per la prima volta il diritto di voto. In questo campo la Svizzera si era fatta precedere da molti Stati: la Nuova Zelanda aveva accordato il diritto di voto e di eleggibilità alle donne nel 1893, la Spagna nel 1931, l’Italia nel 1945 e il Kenya nel 1963.

Autore articolo: Mazzarello Danilo

Leggi l’articolo cliccando qua.

Vai al dossier LIBRI e ARTICOLI - Museo della Memoria cliccando qua.

Archivio Museo della Memoria: MDM0201

Foto:

mdm.atte.ch/MDM0201-foto-1.jpg

mdm.atte.ch/MDM0201-foto-2.jpg

mdm.atte.ch/MDM0201-foto-4.jpg

mdm.atte.ch/MDM0201-foto-5.jpg

mdm.atte.ch/MDM0201-foto-6.jpg

mdm.atte.ch/MDM0201-foto-7.jpg

Devi essere registrato in per poter aggiungere un commento
Non ci sono ancora commenti!
1 maggio 2021
124 visualizzazioni
0 likes
0 preferiti
0 commenti
1 dossier
La rete:
Sponsor:
9,004
2,574
© 2022 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.