Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.

Grass e il futuro della società

26 aprile 1971
RSI Radiotelevisione svizzera di lingua italiana

Günter Grass - nato a Danzica il16 ottobre 1927 e morto a Lubecca, 13 aprile 2015 - è stato uno scrittore, poeta, saggista, drammaturgo e scultore tedesco, insignito del Premio Nobel per la letteratura nel 1999. Negli archivi della RSI è documentata una intervista che gli fece Grytzko Mascioni all'inizio del '71, quando ancora durava l'eco delle contestazioni del Sessantotto. L'argomento generale dell'intervista verteva sulla natura del problemi generali della società, che occorreva risolvere per affrontare adeguatamente il futuro. L'intervista finisce in questo dossier perché nel 1954 Grass sposò la ballerina svizzera Anna Schwarz e fu probabilmente grazie a lei che Grass prese a frequentare il Ticino negli anni successivi, trascorrendo molto tempo nelle Centovalli in compagnia di Dimitri e Max Frisch.

Devi essere registrato in per poter aggiungere un commento
Non ci sono ancora commenti!
8 febbraio 2017
545 visualizzazioni
0 likes
0 commenti
1 dossier
00:01:42
La rete:
Sponsor:
3,978
1,629
© 2019 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.