Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.

Omaggio ad Erich Fromm

9 novembre 1975
RSI Radiotelevisione svizzera di lingua italiana

Morto ottantenne a Locarno il 18 marzo 1980, Erich Fromm si era trasferito a Muralto nel 1974, dopo essere stato in Messico per quattro anni. Poco prima del suo arrivo in Ticino, egli aveva scritto "Anatomia della distruttività umana". Punto di riferimento in un dibattito sempre attuale, quest'opera è una guida per comprendere le radici, gli autentici caratteri e gli antidoti delle crisi di violenza che stravolgono le società contemporanee. Ma un pubblico molto più vasto di quello degli studiosi di scienze sociali Fromm lo raggiunse con "Avere o essere?", scritto in Ticino. «Un "Avere" deve possedere un fiore, lo coglie, lo fa suo. Un "Essere" ne contempla la bellezza, godendo di questo, percependolo per immaginare altri orizzonti», scriveva Fromm. Nell'ottobre del 1975, a Locarno si tenne un simposio dedicato ad Erich Fromm. Nell'occasione, Guido Ferrari realizzò il documentario intervistando R. Funk, filosofo; F. Labhard, psichiatra; A. Auer, teologo; e il filosofo M. Markovic. Il programma andò in onda il 9 novembre 1975.

Devi essere registrato in per poter aggiungere un commento
Non ci sono ancora commenti!
8 febbraio 2017
608 visualizzazioni
0 likes
0 commenti
1 dossier
00:25:53
La rete:
Sponsor:
4,334
1,706
© 2020 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.