Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.

Video 2/2 – Spartaco Rossi e le sue poesie

14 novembre 2017
Aurelio Castagnoli, Luciana Dürig
Atte-Museo della Memoria

La vocazione di scrittore si concretizza all’età del pensionamento seguendo alla radio la Domenica Popolare condotta da Antonio Pelli. La nascita del racconto “Rä prima neü” dà avvio a una lunga collaborazione con detta trasmissione e si dedica alla stesura di testi in prosa e versi dialettali che pubblica su “Il Biaschese” e “Tre Valli”. Nell’agosto del 2012 è stato oggetto di un lavoro di Master presentato alla Facoltà di lettere dell’Università di Friborgo da Pascal Mettaz, figlio di una biaschese sposata a Fully (VS), dal titolo “Spartaco Rossi, i besc’c e altre poesie aggiunte”. Nota Mettaz: “Sapevo di gente che scriveva poesie, conoscevo i lessici dialettali biaschesi, allestiti tempo addietro, ma non sospettavo che, introdotto in quel mondo dal gentilissimo professor Pedrojetta avrei potuto scavare in tante direzioni gratificanti l’universo legato alla storia di Biasca e, in specie, alla Val Pontirone…”

Vai al dossier Intervista a Spartaco Rossi

Archivio Museo della Memoria: MDM0384

Devi essere registrato in per poter aggiungere un commento
Non ci sono ancora commenti!
29 novembre 2020
123 visualizzazioni
0 likes
0 preferiti
0 commenti
1 dossier
00:08:37
Già 2,087 documenti associati a 1960 - 1969

Dossier:

La rete:
Sponsor:
8,817
2,546
© 2022 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.