Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.

Lugano: turismo anemico

30 marzo 1973
RSI Radiotelevisione svizzera di lingua italiana

Le ragioni della crisi in cui il turismo nel Luganese versava all’inizio degli anni Settanta erano molteplici: l’inquinamento del lago Ceresio, il traffico caotico convogliato in pieno centro dall’autostrada, i costi elevati degli alberghi, l’espansione degli spazi occupati dalla city finanziaria a detrimento delle strutture alberghiere, l’assenza di un turismo di gruppo e dei campeggi.

Questo servizio di Silvano Toppi andò in onda il 30 marzo 1973 nel programma televisivo «Prisma».

Gli intervistati sono: Corrado Kneschaurek, presidente della Società Svizzera degli Albergatori, Sezione Ticino ed Eugenio Foglia, direttore dell’Ente Turistico Lugano e Dintorni.

Nota: non è infrequente trovare negli archivi della RSI edizioni del programma televisivo «Prisma» che presentano lacune nelle piste audio. Le ragioni possono essere di due tipi: 1) ben conservato il video perché realizzato su pellicola, la pista audio su nastro magnetico ha conosciuto un processo di deterioramento; 2) parte del copione non fu registrata su nastro magnetico bensì letta in diretta. Negli archivi si conservano tuttavia tutti i copioni.

Devi essere registrato in per poter aggiungere un commento
  • David Glaser

    Complimenti ai giornalisti dell'RSI. Mi piace molto l'umorismo del titolo e il ritmo del montaggio di questo film

18 giugno 2020
415 visualizzazioni
1 like
2 preferiti
1 commento
0 dossier
00:25:24
Già 2,157 documenti associati a 1960 - 1969
La rete:
Sponsor:
9,200
2,619
© 2022 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.