Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.

I giovani, la moda, gli idoli

21 febbraio 1973
RSI Radiotelevisione svizzera di lingua italiana

Far ricorso a categorie con le quali classificare i giovani, nei primi anni Settanta, quando l'effervescenza del mondo giovanile aveva sorpreso tutti per la sua forza dirompente e per la necessità di trovare nuove parole per descrivere nuove esperienze, era una pratica largamente diffusa e, in un certo senso, serviva per contenere proprio quell'energia che stava producendo cambiamenti troppo rapidi.

Questa inchiesta di Fabio Bonetti andò in onda il 21 febbraio 1973 nella trasmissione «Vroum». Documenta le opinioni di giovani (e genitori) sulla moda e sui loro «idoli», cantanti e sportivi in prevalenza.

L'aspetto sociologicamente interessante è osservare come la «società dello spettacolo» - ben descritta dallo scrittore e filosofo francese Guy Debord nel 1967 - aveva fatto in fretta a trasformare il disagio giovanile in una opportunità di consumo. Proprio nei decenni successivi, l'attenzione ai giovani crebbe nella misura in cui essi si rivelarono essere forti consumatori, e quindi elementi essenziali della «società dello spettacolo».

Devi essere registrato in per poter aggiungere un commento
Non ci sono ancora commenti!
La rete:
Sponsor:
4,813
1,761
© 2020 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.