Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.
00:00:00
00:36:24

Bixio Candolfi racconta l’Antartide

13 novembre 1958
RSI Radiotelevisione svizzera di lingua italiana

Il Primo programma della RSI, il 13 novembre 1958, mandò in onda la terza puntata di un «Ciclo di programmi dedicati all’anno geofisico internazionale». Intitolata «Una sfida al Polo» e curata da Bixio Candolfi e da Giancarlo Zappa, la puntata era dedicata all’esplorazione dell’Antartide. Si trattava di una cronologia delle esplorazioni nella regione antartica, e nello stesso tempo di un racconto sceneggiato della traversata dell’Antartide intrapresa da Ernest Vivian Fuchs e da Edmund Hillary.

Nelle teche RSI non c’è, invece, traccia di una trasmissione simile anch’essa curata da Bixio Candolfi per Radioscuola. Il bollettino di Radioscuola dichiara che la lezione di venerdì 9 maggio 1958, alle ore 14:00, sarebbe stata intitolata: «La riscoperta del Polo Sud», nella «rievocazione radiofonica di Bixio Candolfi.»

In assenza di questa puntata di Radioscuola è difficile dire se la trasmissione del 9 maggio e quella del 13 novembre furono la stessa. La presenza di Giancarlo Zappa, uno degli autori storici di Radioscuola, incoraggerebbe a presumere di sì.

La spedizione Fuchs-Hillary del 1957-58 è nota anche come Commonwealth Trans-Antarctic Expedition. Nel 1953 la British Antarctic Survey cominciò a fare piani per una spedizione di attraversamento dell’Antartide. Nel 1955, in vista dell’Anno geofisico internazionale previsto per il 1957-58, fu messa a punto la Commonwealth Trans-Antarctic Expedition, che prevedeva di attraversare l’Antartide con una spedizione motorizzata dal mare di Weddell al mare di Ross, passando dal polo sud. Il conquistatore dell’Everest, Edmund Hillary, avrebbe partecipato all’impresa.

Fuchs arrivò in Antartide nel gennaio 1957 e, dopo aver allestito la base di appoggio South Ice circa 500 nell’interno, partì dalla base Shackleton, posta sulla costa del mare di Weddell, il 24 novembre 1957. Dopo aver raggiunto il polo sud, dove incontrò Edmund Hillary che vi era arrivato partendo dal mare di Ross, sostò qualche giorno nella base antartica statunitense Amundsen-Scott, da poco installata, proseguì la traversata e arrivò al lato opposto del continente il 2 marzo 1958. Il giorno stesso la regina Elisabetta II d’Inghilterra gli conferì il titolo di baronetto.

Assieme ad Edmund Hillary raccontò questa impresa nel libro The Crossing of Antarctica.

Devi essere registrato in per poter aggiungere un commento
Non ci sono ancora commenti!
4 novembre 2019
35 visualizzazioni
0 likes
0 preferiti
0 commenti
2 dossier
00:36:24
La rete:
Sponsor:
5,499
1,899
© 2020 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.