Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.

La comunità «Arbor et Stellae» nel Malcantone

5 gennaio 1977
RSI Radiotelevisione svizzera di lingua italiana

Fabio Bonetti è l’autore di questa inchiesta andata in onda il 5 gennaio 1977 nel programma televisivo «Argomenti». Girata sul Monte Lema, a Curio, Beride, Miglieglia, Bedigliora, e Novaggio, è la cronistoria dell’insediamento in Malcantone e delle vicissitudini successive di «Arbor et Stellae», una comunità creata il 9 novembre 1975 da un gruppo di una ventina di giovani anticonformisti provenienti per lo più dalla Svizzera romanda. Nonostante l’ostilità di parte della popolazione locale e le difficoltà, di ordine materiale ma non solo, a cui l’esperienza comunitaria è stata rapidamente confrontata, «Arbor et Stellae» continuava a sopravvivere, tanto che — all’inizio del 1977 — era composta di una quarantina di membri.

Gli intervistati sono: Bepi Corti, abitante di Curio; Ezio Delmenico, abitante di Novaggio; Jacques Sandoz, Jean Claude Rossier, Olivier, Bernard Rami, Irène, Jean Michel: membri «Arbor et Stellae»; B. Rubi, Marc, François: ex tossicomani, membri «Arbor et Stellae»; Sylvie, moglie di Marc, pure lei di «Arbor et Stellae».

Devi essere registrato in per poter aggiungere un commento
Non ci sono ancora commenti!
18 gennaio 2021
39 visualizzazioni
2 likes
1 preferito
0 commenti
0 dossier
00:50:13
Già 1,179 documenti associati a 1970 - 1979
La rete:
Sponsor:
6,779
2,099
© 2021 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.