Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.
È online la nuova piattaforma nazionale: historiaHelvetica.ch

L’ultima emigrazione. Prima parte

1 ottobre 1995
RSI Radiotelevisione svizzera di lingua italiana

Nel contesto del programma televisivo «Passato, presente… possibile», nell’autunno del 1995 Fausto Sassi curò quattro puntate complessivamente intitolate «L’ultima emigrazione». Si trattava di un viaggio alla ricerca di ticinesi che avevano fatto fortuna per il mondo.

Questa prima puntata andò in onda il primo ottobre 1995. Girata in Argentina, Messico, Hong Kong e in Kenya, gli intervistati sono: Mario Poma, Sandro Muller Rolandi, Paola Dindo e Giancarlo Prandi.

A pagina 14 del settimanale «Teleradio» in edicola per la settimana dal primo all’8 ottobre 1995 si leggeva la presentazione del servizio:

Emigrati sì, ma non è più come una volta Viaggio tra i ticinesi in giro per il mondo Emigrati ticinesi: in California, in Australia. In Russia. Sì: una volta. Ma adesso? Altre mete, altri mestieri, altre ragioni di vita: l’emigrazione esiste ancora, ma ha un senso molto diverso da quello che aveva per i nostri nonni. «Passato, Presente… Possibile» propone da oggi, per quattro settimane, un giro per il mondo alla ricerca di ticinesi emigrati negli ultimi trent’anni: professionisti, imprenditori, commercianti che hanno raggiunto, in paesi anche lontanissimi, un grado rilevante di benessere economico, sociale e politico. La prima tappa di «L’ultima emigrazione» toccherà Messico, Kenya, Argentina e Hong -Kong.

L’ultima emigrazione. Prima parte
L’ultima emigrazione. Seconda parte
L’ultima emigrazione. Terza parte
L’ultima emigrazione. Quarta parte

Devi essere registrato in per poter aggiungere un commento
  • Alberto Gadoni

    Che strano vedere dopo una vita e da un documentario , persone che abitavano in Ticino e che sono espatriati e che si sono rifatte una vita al di là dell’Atlantico. in questo caso Sandro Muller Rolandi In Messico dove ha aperto dei ristoranti e degli hotel nella penisola di Cancun, infatti conoscevo i familiari che gestivano un albergo importante a Castagnola, il Muller bel Monte sulla strada per Gandria, oggi purtroppo l’ennesimo condominio . Ricordo pure il fratello e la sorella che frequentavano le mie stesse scuole a Cassarate e non ho mai più incontrati. Un amico mi ha comunicato che Sandro non è più tra noi da aprile di quest’anno.

29 giugno 2023
105 visualizzazioni
2 likes
0 preferiti
2 commenti
0 dossier
00:49:00
Già 1,315 documenti associati a 1990 - 1999

Le nostre vite: un secolo di storia degli svizzeri attraverso le loro immagini

La rete:
Sponsor:
11,215
3,083
© 2024 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.