Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.

SQUARE USI Magazine – Numero speciale

2016
Servizio comunicazione e media
Atte-Museo della Memoria

Quadrimestrale Università della Svizzera Italiana numero 20 del 2016. Numero Speciale in occasione dei 20 anni dell'USI

“Il 2016 segna per l’USI la cifra numero venti: ventesimo Dies academicus e venti anni da quel 21 ottobre del 1996 che vide l’inaugurazione dei corsi. Questo numero speciale di Square, che la sorte vuole sia proprio il ventesimo, da un lato racconta le ragioni e i protagonisti che condussero alla fondazione della nostra Università, dall’altro guarda avanti lungo le traiettorie del suo sviluppo.”….

Autore articolo: Servizio comunicazione e media

Leggi l’articolo cliccando qua.

MDM.ATTE.CH/MDM0255-foto-CELES...

Vedi anche l'intervista a Celestina Daccò cliccando qua

Vai al dossier LIBRI e ARTICOLI - Museo della Memoria cliccando qua.

Vai al dossier SCUOLE - Museo della Memoria cliccando qua.

Archivio Museo della Memoria: MDM0255

Foto

mdm.atte.ch/MDM0255-foto-1.jpg

Indice SQUARE USI – Magazine$

mdm.atte.ch/MDM0255-foto-2.jpg

Giuseppe Buffi

mdm.atte.ch/MDM0255-foto-3.jpg

Il cantiere dell’edificio che ospita la Facoltà di Scienze informatiche, in uno scatto del 2003.

mdm.atte.ch/MDM0255-foto-4.jpg

Eddo Rigotti negli anni Novanta (foto archivio del Corriere del Ticino)

mdm.atte.ch/MDM0255-foto-5.jpg

Mario Botta e Aurelio Galfetti consultano il programma dei corsi, il 21 ottobre del 1996, in occasione dell’apertura del primo anno accademico (foto Archivio del Corriere del Ticino).

mdm.atte.ch/MDM0255-foto-6.jpg

Il primo giorno di lezione, il 21 ottobre del 1996, a Mendrisio. Da sinistra, Aurelio Galfetti, Mauro Martinoni, Mauro Dell’Ambrogio, Hans Bühlmann, Giuseppe Buffi e Mario Botta (foto Ti-press).

mdm.atte.ch/MDM0255-foto-7.jpg

Nel primo grafico a sinistra l’evoluzione della popolazione studentesca, nel secondo quella dei finanziamenti competitivi alla ricerca scientifica in milioni di CHF. Il grafico qui sotto descrive il totale complessivo dei fondi competitivi vinti in proporzione dalle diverse Facoltà o Istituti.

mdm.atte.ch/MDM0255-foto-8.jpg

Il lungo cammino che ha portato l’università nella Svizzera Italiana.

I commenti sono disabilitati per questo documento
3 maggio 2021
2 visualizzazioni
0 likes
0 preferiti
2 dossier
La rete:
Sponsor:
7,055
2,135
© 2021 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.