Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.

Vicari filma i Campionati mondiali di ciclismo del 1953

30 agosto 1953
Vincenzo Vicari
RSI Radiotelevisione svizzera di lingua italiana

Il 30 agosto 1953, si svolsero a Lugano i campionati del mondo di ciclismo su strada. Vinse Fausto Coppi, tagliando il traguardo con un vantaggio di oltre 6 minuti.

«Nel 1953 [Vincenzo Vicari] è incaricato dalla televisione di filmare i momenti più importanti dei mondiali di ciclismo, che si svolgono a Lugano. Lo fa da un elicottero, (dal quale peraltro scatta anche alcune famose fotografie di Fausto Coppi), ricevendo, così afferma nelle sue memorie, gli elogi della Televisione della svizzera tedesca per la qualità del lavoro e la bellezza delle immagini.» Anche questa citazione è tratta dal saggio di Nelly Valsangiacomo intitolato «Vincenzo Vicari dietro la cinepresa», disponibile nel catalogo «Vincenzo Vicari fotografo. Il Ticino che cambia» curato da Damiano Robbiani.

Tutto quanto Vicenzo Vicari girò nel corso dei Campionati mondiali del ’53 è conservato negli archivi della RSI. Composte in ordine cronologico, le sequenze girate dal cineasta luganese sono così descritte dai documentatori RSI negli archivi:

  • Agno, 1953. Campionati mondiali di ciclismo. Tribuna costruita sulla attuale strada dell'aeroporto. A ds. Fausto Coppi (0:01)
  • da destra, Fiorenzo Magni, Vittorino Maestrini (0:03)
  • Fausto Coppi (0:04)
  • Ciclisti, giornalisti, fotografi… prima della partenza (0:09)
  • Fausto Coppi e un ciclista svizzero non identificato (0:14)
  • Ciclista non identificato (0:20)
  • Fiorenzo Magni (0:22)
  • a sin. Coppi, a ds. Ferdy Kübler (0:25)
  • Ciclista non identificato (0:37)
  • Luison Bobet (0:39)
  • Partenza della corsa, direzione Nord. Tribuna affollata (0:41)
  • Tribuna della giuria, persone non identificate (1:06)
  • Passa il plotone della corsa (1:23)
  • Tre spettatori seduti in tribuna più un bambino, non identificati. Passano i ciclisti in gara (1:39)
  • Davanti Fausto Coppi, dietro Germain Derijcke. Vari passaggi dei ciclisti davanti alla tribuna (3:41)
  • Il pubblico applaude e fa il tifo (4:07)
  • Fausto Coppi taglia il traguardo e vince il Campionato del mondo, 1953 (4:52)
  • Fausto Coppi è protetto da due poliziotti (4:56)
  • Fine (5:16)
Devi essere registrato in per poter aggiungere un commento
Non ci sono ancora commenti!
21 luglio 2020
211 visualizzazioni
2 likes
0 preferiti
0 commenti
2 dossier
00:05:17
La rete:
Sponsor:
7,922
2,366
© 2022 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.