Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.

La TSI anche nel Sopraceneri

19 giugno 1958
RSI Radiotelevisione svizzera di lingua italiana

Dalle ore 20:15 di mercoledì 18 giugno 1958, gli abitanti del Sopraceneri poterono, per la prima volta, sintonizzare i loro apparecchi televisivi sulle frequenze della televisione svizzera.

Questo servizio del «Telegiornale», andato in onda il 19 giugno, mostra l'inaugurazione del nuovo centro televisivo (antenna ripetitore TV) per la diffusione dei programmi nel Sopraceneri. Il ripetitore per il Sottoceneri, sul San Salvatore, verrà inaugurato il 29 novembre 1958 e quello sul Monte Morello per la zona di Chiasso lo sarà nel 1959.

Nelle sequenze si riconoscono Enrico Gervasoni, direttore generale Telecomunicazioni di Bellinzona, Guido Frei, direttore dei programmi della Televisione della Svizzera Tedesca (DRS/SF) e il diplomatico svizzero August R. Lindt.

Devi essere registrato in per poter aggiungere un commento
Non ci sono ancora commenti!
26 febbraio 2018
560 visualizzazioni
0 likes
0 preferiti
0 commenti
0 dossier
00:01:04
Già 357 documenti associati a 1950 - 1959
La rete:
Sponsor:
5,263
1,863
© 2020 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.