Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.
È online la nuova piattaforma nazionale: historiaHelvetica.ch

«Il professor Cibistioni»

1 giugno 1953
Vincenzo Vicari
RSI Radiotelevisione svizzera di lingua italiana

Come «Ala d’oro. La vita nell’alveare», anche «Il professor Cibistioni» è un’opera di Vincenzo Vicari realizzata negli anni Cinquanta. «Cibistioni, svagato entomologo impersonato dall’attore radiofonico Raniero Gonnella, durante le sue perlustrazioni, si ritrova per caso su un aereo che lo porterà in giro per i cieli, permettendo allo spettatore di visitare la regione di Lugano dall’alto», scrive Nelly Valsagiacomo, nel saggio intitolato «Vincenzo Vicari dietro la cinepresa», disponibile nel catalogo «Vincenzo Vicari fotografo. Il Ticino che cambia» curato da Damiano Robbiani.

L’episodio citato da Nelly Valsagiacomo è conservato negli archivi della RSI: a caccia di farfalle, il professor Cibistioni (Raniero Gonnella) si ritrova malgrado lui su un aereo in volo sopra Lugano e Agno.

Gli altri attori sono Palma Bucci, Piero Bucci e Edy Poggiati. Il Pilota è Ruggero Bucci. La sceneggiatura dell’ingegner Pedrolini, la sonorizzazione di B. Klainguti.

Devi essere registrato in per poter aggiungere un commento
Non ci sono ancora commenti!
27 agosto 2020
194 visualizzazioni
1 like
0 preferiti
0 commenti
2 dossier
00:13:28

Le nostre vite: un secolo di storia degli svizzeri attraverso le loro immagini

La rete:
Sponsor:
10,740
2,982
© 2024 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.