Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.
È online la nuova piattaforma nazionale: historiaHelvetica.ch
Prezzi dei trasporti pubblici in Ticino verso il 1980

Prezzi dei trasporti pubblici in Ticino verso il 1980

Claudio Abächerli

Questa collezione di biglietti di mezzi pubblici tra il 1976 e il 1985 vuole dare un’idea dei prezzi per viaggiare tra varie località del Ticino una cinquantina di anni fa. Se la salita in funicolare sul San Salvatore (e ritorno) costava un quarto del prezzo attuale, viaggiare non era poi così buon mercato, ricordando che a quei tempi i salari del ceto medio erano assai al di sotto dei 3000.- Fr mensili. Specie i biglietti dei battelli sul Verbano non erano affatto a buon mercato. Interessante anche l’evoluzione dei prezzi (attenti che molti biglietti sono a metà tassa per ragazzi). Bellinzona-Locarno e ritorno costava Fr. 6.20 nel 1976, Fr. 7.20 nel 1978, Fr. 7.60 nel 1981 e Fr 9.20 nel 1985 ovvero un aumento di quai il 50% in 9 anni. Quanto a Bellinzona-Lugano e ritorno, i prezzi sono (Fr./anno): 10.20/1979: 11.20/1980; 13.20/1982; 13:60/1985. Interessante anche la marca di controllo per biglietto collettivo, che veniva distribuita a tutti i partecipanti. Oggi non lo si fa più.

Devi essere registrato in per poter aggiungere un commento
Non ci sono ancora commenti!
Claudio Abächerli
892 contributi
18 giugno 2023
58 visualizzazioni
2 likes
0 preferiti
0 commenti
1 dossier

Le nostre vite: un secolo di storia degli svizzeri attraverso le loro immagini

La rete:
Sponsor:
11,215
3,083
© 2024 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.