Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.
È online la nuova piattaforma nazionale: historiaHelvetica.ch

Intervista a Sonya Robbiani-Martini

2022
Bruno Bergomi
Atte-Museo della Memoria

Sonya Robbiani-Martini, donna forte e intraprendente.

Nata a Locarno il 15 novembre 1940, figlia unica di Mario Martini (1906-1976), un estroso pasticcere-panettiere e di Jolanda Martini-Cacciamognaga (1908-1995). Dopo qualche anno a Bissone, dove si innamora della fotografia, a vent’anni si sposa con Dario Robbiani (1939-2009) e va a vivere a Zurigo. Immediata l’immersione nel mondo dell’immigrazione italiana della Svizzera tedesca. Con l’apparizione del settimanale l’ECO, tiene una rubrica dal titolo “Cilip, Cilap", ovvero chiacchere, poi “Cara Sonya”. La molta corrispondenza che riceve da italiani e spagnoli le dà lo spunto per le rubriche di costume.

A Zurigo nascono e crescono i due figli, Lara e Vito dei quali si occupa pienamente.

Scatta molte fotografie tra gli immigrati, collabora alla parte informativa del programma televisivo dell’allora TSI (oggi RSI) “Un’ora per voi” e al settimanale “ABC dell’emigrante”.

Negli anni ’80 del Novecento torna in Ticino con la famiglia, dove continua a scrivere per l’immigrazione italiana, ma fa soprattutto da parafulmine, da scarica tensioni, all’intensa vita politica del marito Dario.
In quel periodo, a malincuore è costretta a rinunciare alla sua rubrica per gli immigrati e alla collaborazione per “Un’ora per voi”.

In Ticino si impegna nel sociale (Associazione Consumatrici Svizzera Italiana), e comincia a occuparsi degli anziani di famiglia. Seguono tre anni di spola tra Ticino e Francia (Lione) e ancora due con Zurigo per gli impegni professionali del marito.

Il marito Dario muore il 14 dicembre 2009 e da allora continua a fare la nonna, spesso a tempo pieno, di tre nipoti grandi e due più piccoli.

A cura di Bruno Bergomi

Riprese Enzo Ferrari

Montaggio Aura Caruso

Produzione: mediaTREE - Home | MediaTree

Vai al dossier Sonya Robbiani-Martini cliccando qua.

Vai al dossier TESTIMONIANZE - Museo della Memoria cliccando qua.

Archivio Museo della Memoria: MDM0678

Devi essere registrato in per poter aggiungere un commento
Non ci sono ancora commenti!
27 febbraio 2023
176 visualizzazioni
0 likes
0 preferiti
0 commenti
2 dossier

Le nostre vite: un secolo di storia degli svizzeri attraverso le loro immagini

La rete:
Sponsor:
10,973
3,051
© 2024 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.