Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.
00:00:00
00:10:34

«Via Torrebella», di Angelo Casè

16 gennaio 1987
RSI Radiotelevisione svizzera di lingua italiana

Angelo Casè nacque a Locarno il 16 dicembre 1936 e morì a Minusio il 10 marzo 2005. Iniziò la sua carriera poetica con un “piccolo gioiellino in versi”: Il Silos (Locarno, Carminati, 1960) elogiato fra gli altri da Giorgio Orelli, Montale, Luzi, Sereni; la seconda raccolta poetica, I compagni del cribbio (1965), fu edita a Mondadori cinque anni più tardi. Furono forse i problemi di salute, forse le altre attività a cui si dedicò – l’insegnamento, la gestione di una galleria d’arte, le pubblicazioni per bambini – che non gli permisero, nonostante il talento, un riconoscimento maggiore.

In questa puntata della trasmissione radiofonica «Radioscuola», andata in onda il 16 gennaio 1987, si presentano alcune pagine dal racconto Via Torrebella. Il brano, tratto da un racconto autobiografico, è uno spaccato di vita vissuta, attorno agli anni ‘40, del quartiere popolare locarnese di via Cittadella. In questo ambiente si stagliano le figure di personaggi caratteristici di un tempo ormai passato: ad esempio il bottaio Niagara, un tipo “alto e ossuto che si tagliava i capelli da sé, dietro le botti”, oggetto degli scherzi e delle marachelle del giovane Casè e dei suoi compagni d’infanzia.

Testo a cura dell’Osservatorio culturale del Cantone Ticino

rsi.ch/srg/notrehistoire/Osser...

Devi essere registrato in per poter aggiungere un commento
Non ci sono ancora commenti!
18 maggio 2021
121 visualizzazioni
1 like
0 preferiti
0 commenti
0 dossier
00:10:34
Già 1,098 documenti associati a 1950 - 1959
La rete:
Sponsor:
8,826
2,548
© 2022 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.