Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.
È online la nuova piattaforma nazionale: historiaHelvetica.ch

Corsa d’orientamento IP Locarno, 1950

12 novembre 1950
RSI Radiotelevisione svizzera di lingua italiana

Tuttora in corso di allestimento grazie alla donazione di filmati d’epoca che la RSI digitalizza, rendendo poi il documento originale ai proprietari; il fondo di video privati conservati nelle Teche RSI è grande importanza per documentare la vita quotidiana nella Svizzera italiana nella prima metà del Novecento.

Questo filmato, donato da Gioventù e sport, è stato realizzato dal fotografo e video autore Vincenzo Vicari. Documenta la corsa di orientamento IP del 1950, svoltasi a Locarno.

Le sequenze del filmato sono queste:

  1. 00’20” IV Corsa ticinese di orientamento (Locarno 12 novembre 1950) – Questo film è offerto alla gioventù svizzera dalla Nestlè – Regia e presa di V.Vicari, fot. dipl., Lugano – Commento di Vico Rigassi – Musica di: Mantegazzi – Gandria; Perotti – Soldatini di ticinesi; Zanzi – Zoccolette; Marti – Ricordi ticinesi; Vicari M. – Coppa Pro-Radio
  2. 01’20” commento di Vico Rigassi sulla meteo avversa: piove
  3. 01’39” partenza dallo stand di tiro di Losone
  4. 01’51” pattuglie di corsa nei boschi, al riparo dalla pioggia, giudici sotto gli ombrelli
  5. 03’33’ Vico Rigassi con Aldo Sartori
  6. 05’05” punti di controllo con ombrelli
  7. 06’00” passaggio del ruscello con cascata, fra le stalle, cappella punto di controllo
  8. 07’08” punto di ristoro mobile furgoncino Kohler, distribuzione Nescao, commentata da Vico Rigassi
  9. 07’55” punto di controllo dietro il Monte Verità
  10. 08’29” fermata davanti alla “chiesa del villaggio” per mangiare una tavoletta di cioccolata
  11. 09’19” passaggio dalla cappella
  12. 09’57” casa rurale con appese pannocchie con commento sulla laboriosa gente contadina
  13. 10’26” di corsa sotto la pioggia battente con commento sulla preparazione atletica
  14. 11’04” Traguardo Nescao, distribuzione brodo Maggi, fila di bicchieri Nescao con commento Vico Rigassi, insegna “Rifornimento Nescao”
  15. 12’09” discorso interno (palestra Società di ginnastica federale?), i premiati
  16. 12’44” Titolo: “In tutte le discipline, in piena forma, grazie al NESCAO, alimento fortificante”

La sigla IP stava per «Istruzione preparatoria» ma la formula completa era: «Istruzione militare preparatoria». Una sintetica storia dell’istituzione è disponibile nel Dizionario storico della Svizzera redatta da Max Edwin Furrer. Si tratta di un progetto di educazione fisica che ha radici lontane nel tempo: «Rifacendosi alle concezioni idealistiche dell’Illuminismo, il primo progetto di riforma dell’esercito presentato nel 1868 propose l’introduzione di un corso preparatorio di ginnastica militare che avrebbe contribuito a sviluppare il fisico dei ragazzi fra la scuola elementare e la scuola reclute… Introdotto nel 1904, l’esame di ginnastica in occasione del Reclutamento testava i futuri militi nel salto in lungo da fermo, nel sollevamento pesi e nella corsa sugli 80 m…. Con l’introduzione della legge federale che promuove la ginnastica e lo sport nel 1972, l’istruzione preparatoria venne sostituita da Gioventù+Sport (G+S), istituzione priva di vincoli unicamente militari e sostenuta dalla Confederazione e dai cantoni.»

Devi essere registrato in per poter aggiungere un commento
Non ci sono ancora commenti!
21 marzo 2023
46 visualizzazioni
1 like
1 preferito
0 commenti
0 dossier
00:12:33
Già 1,474 documenti associati a 1950 - 1959

Le nostre vite: un secolo di storia degli svizzeri attraverso le loro immagini

La rete:
Sponsor:
11,108
3,069
© 2024 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.