Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.
00:00:00
00:28:15

L’invenzione di «Orizzonti ticinesi»

12 settembre 1952
RSI Radiotelevisione svizzera di lingua italiana

A metà degli anni Cinquanta, Eros Bellinelli ideò due programmi radiofonici dedicati al Ticino: «Casa nostra» e «Orizzonti ticinesi». Fu senz’altro il secondo, che Bellinelli affidò a Vinicio Beretta, ad aver più fortuna. La storica Nelly Valsangiacomo, nel capitolo intitolato «Un’atmosfera di crescita e sperimentazione» nel volume collettaneo «Voce e specchio. Storia della radiotelevisione svizzera di lingua italiana», dedica ampio spazio a questo programma. La citazione che segue è tratta dalla pagina 110:

È dunque con «Orizzonti ticinesi», il cui responsabile fu Vinicio Beretta fino alla morte sopravvenuta nel 1972, che si aprì veramente una nuova era di approfondimento informativo del territorio. Mandato in onda il venerdì in prima serata, dall’ottobre 1952, il programma definito come «contenitore», comprendeva una serie di rubriche, di interviste e di piccoli documentari. L’obiettivo dichiarato era portare il microfono «laddove avvenimenti e ricorrenze, tradizioni o usanze davano voce a uomini e cose.»

Il documento che qui pubblichiamo è una delle prime edizioni di «Orizzonti ticinesi», andata in onda il 19 settembre 1952. Della durata di circa mezz’ora, l’edizione di articola in sei parti:

  • Il primo giorno di scuola
  • Politica cantonale, nuova legge sul lavoro [In Gran Consiglio si discute della deroga alla legge sul lavoro]
  • Politica comunale, abolizione del consiglio comunale di Ronco Sopra Ascona
  • Teleferica Rodi Fiesso [Sta per entrare in funzione la teleferica per il trasporto di materiali per la costruzione della diga]
  • Il Festival della musica di Ascona
  • Il progetto di costruzione della sciovia di Rodi Fiesso [sciovia - sport invernale - sviluppo della valle - turismo]
Devi essere registrato in per poter aggiungere un commento
Non ci sono ancora commenti!
1 dicembre 2020
23 visualizzazioni
0 likes
0 preferiti
0 commenti
0 dossier
00:28:15
Già 562 documenti associati a 1950 - 1959
La rete:
Sponsor:
6,080
2,015
© 2021 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.