Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.

Valle Onsernone in video: 1951 - 1988

1 maggio 1951
RSI Radiotelevisione svizzera di lingua

Nelle Teche RSI è conservato un fondo di video privati realizzati nella Svizzera italiana a partire dai primi decenni del Novecento.

Si tratta di documenti che cittadini di tutto il paese, cineamatori dilettanti o semplici appassionati di video, offrono liberamente alla RSI, chiedendo siano digitalizzati, documentati e conservati nei suoi archivi perché anche le prossime generazioni possano avere una conoscenza diretta di questo territorio e di chi vi ha vissuto. I documenti originali, restituiti al termine del processo di copiatura, sono registrati sui supporti più vari e spesso hanno bisogno di un'attività di restauro. Si tratta, tuttavia, di un'impresa importante, necessaria a salvaguardare la memoria audiovisiva della Svizzera italiana.

Attingendo a questo fondo di video privati, Maria Grazia Bonazzetti Pelli allestì varie antologie dedicate a tematiche o a luoghi, presentandole in molto occasioni pubbliche. Un'occasione ricorrente furono le edizioni de La Radio delle regioni trasmesse da numerose località della Svizzera italiana. Nel corso di quegli eventi, oltreché assistere e partecipare alle trasmissioni di Rete Uno, aveva anche l'opportunità di vedere o commentare in un schermo televisivo i filmati provenienti della loro località.

Questa antologia, composta va video realizzati tra il 1951 e il 1988, è dedicata alla Valle Onsernone

Attilio Mordasini

Comologno, inverno 1951 (1 00 - 6 07)

Willy Borelli

Inizio anni '50

La valle Onsernone, si snoda come un lungo serpente, fra aspre montagne, percorsa dal fiume che corre profondo, e a quando a quando scompare fra rocce (6 12 - 16 06)

Karl Abächerli

Bellinzona, 24 maggio 1953 (16 11 - 18 12)

Edmondo Palme

Processione a Loco, anni '50 (18 16 - 22 36)

Viktor Hermann

Gente dell'Onsernone 1959 (22 41 - 31 56)

Il Regionale

L'Onsernone oggi, 28 ottobre 1962 (32 01 - 34 06)

Attilio Mordasini

Comologno, estate 1969 (34 10 - 36 27)

Il Regionale

Auressio, 5 giugno 1973 (36 32 - 44 20)

Il Regionale

Scuole in Valle, 12 febbraio 1974 (44 27 - 48 02)

Il Regionale

Max Frisch, 27 luglio 1976 (48 07 - 50 42)

Matteo Bellinelli

Interfamiglia, 12 dicembre 1976 (50 47 - 1 00 20)

Ezio Marconi

Gruppo Onsernone, Festa dei fiori 1978 (1 00 27 - 1 03 39)

Il Quotidiano

Vergeletto. Solo donne in municipio, 29 aprile 1988 (1 03 45 - 1 08 05)

Viktor Hermann

Onsernone 1959 (1 08 12 - 1 28 47)

Ezio Marconi

Alluvione 1978 (1 28 54 - 1 41 12)

Devi essere registrato in per poter aggiungere un commento
  • Claudio Abächerli

    Ovviamente il filmato di mio zio Carl Abächerli non mostra Bellinzona come scritto sopra, ma la val Onsernone, forse si è confuso Berzona con Bellinzona...

  • RSI Radiotelevisione svizzera di lingua

    Caro Signor Abächerli, grazie dell'osservazione. I filmati di suo zio sono preziosi. Quello inserito nell'antologia qui pubblicata, davvero, inizia con riprese girate a Bellinzona, inequivocabilmente, e più precisamente al minuto 15:16 – poi i luoghi cambiano, è vero. Sarebbe stato più corretto dividere il filmato di suo zio in tante parti, quanti sono i luoghi rappresentati.

9 gennaio 2018
4,773 visualizzazioni
1 like
2 commenti
1 dossier
01:50:01
La rete:
Sponsor:
3,209
1,535
© 2019 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.