Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.

Regine di confine

11 settembre 2007
Erika Zippilli-Ceppi
Edizioni Ulivo Balerna

“Regine con radici di terra, operose e affannate, abituate a sgranare fatiche e lontananze. E tuttavia mai del tutto arrese alla propria sorte, spesso sospese tra il pregare e il maledire, un’altra maniera di sottrarsi all’insignificanza di un quotidiano ostile” ….”Questo è un tardivo abbraccio, perché sulla loro piccola grandezza non torni a richiudersi la dimenticanza”. (Dall’introduzione dell’autrice).

Dopo aver letto i bellissimi racconti, sarà difficile dimenticare queste “regine” come la sciura Porta, che fa l’ostetrica in mezzo a mille difficoltà, o la Zia-di-gatt, che annoia tutti raccontando le avventure dei suoi micetti, oppure ancora la Chiarina, detta Nonalampadina, lunga e magra come un palo della luce….

mdm.atte.ch/MDM0630-foto-coper...

Erika Zippilli-Ceppi (1946), nata ad Arzo in una famiglia di scalpellini migranti, vive e lavora a Tremona come traduttrice.

Con questo libro, ha vinto il prestigioso Premio Schiller nel 2008.

www.edizioni-ulivo.ch

Vai al dossier LIBRI e ARTICOLI del Museo della Memoria cliccando qua

Archivio Museo della Memoria: MDM0629

Devi essere registrato in per poter aggiungere un commento
Non ci sono ancora commenti!
11 marzo 2022
92 visualizzazioni
0 likes
0 preferiti
0 commenti
1 dossier
La rete:
Sponsor:
8,638
2,515
© 2022 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.