Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.

Il riordino degli archivi patriziali e comunali locarnesi

10 aprile 1970
Locarno
RSI Radiotelevisione svizzera di lingua

Padre Rocco da Bedano, docente di greco ed archivista al Centro del Negromante, all'anagrafe Giovanni Carlo Casari, esile cappuccino e dotto paleografo. Nel 1980 ottenne la cittadinanza onoraria di Bedano.

Per anni guardiano e vicario del convento leventinese e parroco di Rossura. Nel lungo periodo trascorso a Faido fu, tra l'altro, insegnante di greco. Nel 1967 padre Rocco lascia la scuola e assume il compito di archivista ricercatore al Centro di studi del Negromante a Locarno. Proprio nel video RSI, diffuso ne «Il Regionale» del 16 gennaio 1971, lo si vede intento nel suo prezioso lavoro di lettura e inventario di antichi documenti e pergamene nelle Sale della Casa del Negromante a Locarno.

Il servizio televisivo è di Gianni Debernardis.

Devi essere registrato in per poter aggiungere un commento
Non ci sono ancora commenti!
8 febbraio 2018
433 visualizzazioni
0 likes
0 commenti
1 dossier
00:03:33
La rete:
Sponsor:
3,038
1,517
© 2019 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.