Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.
00:00:00
00:37:34

Scrittori della Svizzera Italiana: Giuseppe Martinola

3 aprile 1987
RSI Radiotelevisione svizzera di lingua italiana

Mendrisiense, Giuseppe Martinola studiò a Mendrisio e Lugano e ottenne poi la laurea in storia del Risorgimento presso l’Università La Sapienza di Roma. La sua attività si divise fra scuola e storia locale: fu infatti insegnante di liceo a Lugano e direttore del ginnasio di Mendrisio, ma anche archivista cantonale e direttore del «Bollettino storico della Svizzera italiana», nonché membro della commissione cantonale dei monumenti storici. La sua attività storiografica si è concentrata sull’edizione delle fonti, la narrazione delle vicende politiche dei primi decenni di autonomia cantonale, l’opera delle tipografie risorgimentali e in saggi dedicati alle maggiori personalità ticinesi del tempo: Vincenzo Dalberti, Giovan Battista Quadri, Stefano Franscini. Si occupò pure di storia dell’arte, pubblicando saggi sull’emigrazione delle maestranze e monografie su pittori del XIX secolo; organizzò pure mostre d’arte contemporanea.

Nella puntata della rubrica radiofonica «Radioscuola» del 3 aprile 1987, Giuseppe Martinola risponde per scritto alle domande rivolte; le sue risposte evidenziano il Martinola scrittore di cose di storia; egli è infatti molto attento agli aspetti linguistici di comunicazione e di espressione, oltre che, ovviamente, agli aspetti prettamente storici. Di particolare interesse le considerazioni fatte da Martinola a proposito del «fare storia» a scuola e i suoi accenni alle letture fatte in gioventù e ad alcuni personaggi della storia del Cantone Ticino. Vengono inoltre letti ampi brani dell’introduzione scritta da Martinola al volume Lettere dai paesi transalpini degli artisti di Meride e dei villaggi vicini.

Fonte: Carlo Agliati, «Giuseppe Martinola», in: Dizionario storico della Svizzera (DSS)

Testo a cura dell’Osservatorio culturale del Cantone Ticino

rsi.ch/srg/notrehistoire/Osser...

Devi essere registrato in per poter aggiungere un commento
Non ci sono ancora commenti!
28 maggio 2021
105 visualizzazioni
0 likes
0 preferiti
0 commenti
0 dossier
00:37:34
Già 1,924 documenti associati a 1960 - 1969
La rete:
Sponsor:
7,766
2,290
© 2021 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.