Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.

Marcia antiatomica a Bellinzona

21 ottobre 1978
RSI Radiotelevisione svizzera di lingua italiana

Coda lunga del Sessantotto, negli anni Settanta, i conflitti antinucleari (specialmente in Francia e Germania) erano stati quelli con la più elevata incidenza della protesta radicale, anche di natura violenta. Successivamente, il movimento antinucleare perse di incisività, sia per il ridimensionamento della maggior parte dei programmi nucleari, sia per la crisi parallela dei movimenti controculturali e radicali di cui l'antinuclearismo aveva negli anni Settanta e nei primi anni Ottanta rappresentato in qualche modo la punta avanzata e l'elemento di coesione.

Queste immagini della marcia antiatomica svoltasi a Bellinzona nell'ottobre del 1978 andarono in onda nell'edizione de «Il Regionale» del 21 ottobre 1978.

Devi essere registrato in per poter aggiungere un commento
Non ci sono ancora commenti!
25 aprile 2018
354 visualizzazioni
0 likes
0 commenti
1 dossier
00:01:02
Già 593 documenti associati a 1970 - 1979

Dossier:

La rete:
Sponsor:
3,980
1,636
© 2019 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.