Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.
00:00:00
00:10:51

Progetto Stabio - le cooperative

15 novembre 2015
Archivio della memoria di Stabio

La sede principale al Piazzolo e le succursali di San Pietro e della Palazzetta. Nel filone delle società cooperative che nascevano all’inizio del ‘900 in Ticino raggruppando i produttori, la cooperativa di Stabio si sviluppa con vari servizi: il servizio della legna, le latterie ed il mulino (vedi anche Via Giulia, Via ai Bagni, La Solza, Via Cesarea, San Pietro).

  • L'organizzazione cooperativa (Antonio Luisoni-1945).
  • Il negozio, l'addetto al taglio e alla consegna della legna (Renata Piffaretti-1943).
  • Il lavora da commessa, i prodotti. La succursale di San Pietro e della Palazzetta. I libretti per l'acquisto della merce. I bollini del razionamento alimentare durante la guerra (Giuseppina Cantalupi-1928, Cesira Maspoli-1931).
  • La latteria della cooperativa e la vecchia latteria di via Cesarea (Aldo Giudici-1939, Pina Croci Torti-1923, Elide Della Casa-1931, Luisa Perucchi-1929, Giuseppina Cantalupi-1928, Antonio Luisoni-1945).
  • Il mulino (Elide della Casa-1931, Eugenia Maiga-1945).
  • Il lavoro da commessa in una generazione successiva: verso la modernità (Eugenia Maiga-1945).

Versione breve con foto

Devi essere registrato in per poter aggiungere un commento
Non ci sono ancora commenti!
La rete:
Sponsor:
3,978
1,627
© 2019 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.