Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.

Ul barbée da Rögn

2016
Edmond Lipp , Silvano Gianinazzi
Atte-Museo della Memoria

Film partecipante al concorso ATTE-MdM-Video Autori Ticino 2016.

Incontro con Sandrino Gianini, l’anziano barbiere di **Arogno (**1925-2020)

Da giovanissimo, accompagnato dalla mamma, trova lavoro come apprendista barbiere in via Nassa e tutti i giorni scendeva da Arogno a Maroggia a piedi per poi prendere il treno per Lugano. Rientrava spesso verso le 22.00 con un po’ di paura del buio e ricorda un’ombra nera che si è poi svelata un uomo, a bordo strada, che riparava la bicicletta. Prima della fine della guerra decide di lavorare ad Arogno come indipendente, inizialmente nella vecchia cucina dei nonni e in seguito in un locale al piano terra, sempre nella casa di famiglia. Durante la guerra i soldati che avevano bisogno di barba e capelli erano numerosi e, dovendo rientrare in caserma alle 21.00, il lavoro continuava per i civili anche fino alle 24.00. Prezzi: 50 centesimi per la barba e 80 per i capelli e, qualche volta, arrivava anche una buona mancia. Dopo trent’anni è costretto a cambiare professione a causa di un forte dolore al collo e lavora in una delle fabbriche di orologi di Arogno. Nel tempo libero suonava il tamburello nella banda dei Conservatori (c’era anche quella dei Liberali) fino a quando si sono unite. Ha giocato al calcio e amava molto ballare durante le due feste del paese e, malgrado non abbia mai incontrato l’anima gemella, è contento di essere da solo. Come dicono i due autori dell'intervista: Sandrino è andato a ballare con le fate in paradiso il 30 giugno 2020.

GLI AUTORI

Edmond Lipp, Video autore associato al gruppo VAM (Video Autori Mendrisio) realizza film singolarmente, ma spesso in coppia con Silvano Gianinazzi. Ama raccontare eventi di Arogno, il suo paese, come concerti, manifestazioni, spettacoli teatrali, filarmoniche, per lasciare testimonianze audiovisive ai posteri.

Silvano Gianinazzi è scritto da parecchi anni al VAM (Video Autori Mendrisio) e realizza individualmente e con piacere film che testimoniano soprattutto la realtà del suo paese, Rovio. Lavora spesso con Edmond Lipp per lasciare documentazioni storiche audiovisive al futuro del nostro paese.

Vita nelle fabbriche - Comune di Arogno

VAM, Video Autori Mendrisio videovam.ch

Vai al dossier Concorso video autori ATTE 2016

Vai al dossier Arogno cliccando qua.

Archivio Museo della Memoria: MDM0493

Devi essere registrato in per poter aggiungere un commento
Non ci sono ancora commenti!
8 dicembre 2020
161 visualizzazioni
0 likes
0 preferiti
0 commenti
2 dossier
00:09:34
La rete:
Sponsor:
8,817
2,546
© 2022 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.