Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.
00:00:00
00:29:56

L’invenzione di «Terza pagina»

13 gennaio 1958
RSI Radiotelevisione svizzera di lingua italiana

«La Radio della Svizzera italiana, così come la Televisione della Svizzera italiana in seguito, diede particolare importanza ai documentari, genere che si manifestò dall’inizio degli anni Cinquanta. Erano appuntamenti settimanali, che oltre a produttori interni alla radio, come Eros Bellinelli, vincitore di diversi premi internazionali in questo ambito, annoveravano anche produzioni esterne, in particolar modo italiane. Nel corso degli anni si assistette alla creazione di diverse rubriche di approfondimento dell’attualità. Terza Pagina (1958-1992), definita come rubrica culturale, palesava la commistione tra cultura e attualità informativa che si stava compiendo.» Così scrive la storica Nelly Valsangiacomo nel capitolo intitolato «Un’atmosfera di crescita e sperimentazione» nel volume collettaneo «Voce e specchio. Storia della radiotelevisione svizzera di lingua italiana» (pp. 108-109).

L’esame delle prime edizioni di «Terza pagina» — altro programma radiofonico ideato da Eros Bellinelli — mette in evidenza l’alternarsi di puntate monografiche a puntate caratterizzate dalla presenza di più servizi, spesso dedicati all’attualità editoriale. L’edizione qui pubblicata, la prima archiviata nelle Teche RSI e, storicamente, la prima puntata della pluridecennale trasmissione radiofonica, andò in onda il 13 gennaio 1958 (sulla custodia del nastro magnetico si legge il sottotitolo: «Da un libro all'altro») . La puntata proponeva una panoramica su alcune significative novità librarie: Il dottor Živago dello scrittore russo Boris Pasternak (pubblicato in anteprima in italiano), La poetica dello Sturm und Drang di Roy Pascal (qui recensita da Antonio Manfredi), i romanzi della collana «Scrittori d’oggi» curata da Giampiero Brega per Feltrinelli (qui presentati da Alberto Bevilacqua) e la pregevole traduzione corredata da note della Appendix Vergiliana di Tarcisio Poma (qui descritta da Ugo Fasolis).

Devi essere registrato in per poter aggiungere un commento
Non ci sono ancora commenti!
2 dicembre 2020
23 visualizzazioni
0 likes
0 preferiti
0 commenti
0 dossier
00:29:56
Già 562 documenti associati a 1950 - 1959
La rete:
Sponsor:
6,080
2,015
© 2021 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.