Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.
È online la nuova piattaforma nazionale: historiaHelvetica.ch

Radio Monte Ceneri, una voce libera sulle onde medie

aprile, 2023
Raffaella Brignoni
Rivista di Lugano

Novant’anni della nostra Radio.

Era il 18 aprile del 1933 quando venne installata l’antenna e nasceva la nostra radio, che conquistò il territorio in maniera fulminea come oggi avviene con i nuovi media. Senza la posa di quel ripetitore, pionieristico per i tempi, il mezzo di comunicazione non si sarebbe però potuto sviluppare così tanto da diventare leggenda.

I novant’anni sono stati sottolineati martedì 18 aprile 2023 al Museo della radio sul Ceneri con le porte aperte tra le 9 e le 18.

mdm.atte.ch/MDM0764-foto-1.jpg

La prima sede degli studi radio in via Foce a Lugano. © Archivio storico della Città di Lugano, Fondo Vincenzo Vicari

mdm.atte.ch/MDM0764-foto-2.jpg

Enrico Sulmoni, membro dell’associazione che gestisce il Museo della radio (MdR) sul Monte Ceneri.

Leggi l’articolo apparso sulla Rivista di Lugano “Radio Monte Ceneri, una voce libera sulle onde medie” cliccando qua.

Visita anche

Museo della radio - Wikipedia cliccando qua

e

Radio Monteceneri, 90 anni insieme - RSI Radiotelevisione svizzera cliccando qua

Vai al dossier STORIA DELLA RADIO cliccando qua.

Vai al dossier LIBRI e ARTICOLI - Museo della Memoria cliccando qua.

Archivio Museo della Memoria: MDM0764

Devi essere registrato in per poter aggiungere un commento
Non ci sono ancora commenti!
9 ottobre 2023
96 visualizzazioni
0 likes
0 preferiti
0 commenti
2 dossier

Le nostre vite: un secolo di storia degli svizzeri attraverso le loro immagini

La rete:
Sponsor:
10,754
2,988
© 2024 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.