Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.

Il Malcantone contesta: l’identità ticinese negli anni Settanta

7 dicembre 1977
RSI Radiotelevisione svizzera di lingua italiana

A pagina 22 del settimanale «Tele Radio 7» in edicola il 3 dicembre 1977 si leggeva la presentazione della puntata del programma televisivo «Argomenti» prevista per il 7 dicembre:

Un documentario sul Malcantone realizzato dalla televisione della Svizzera tedesca, ha suscitato reazioni e critiche negative nella regione interessata. Lo stesso Comitato direttivo della Pro Malcantone ha stigmatizzato in un suo comunicato “la diffusione di immagini false in oltraggio all’animo autoctono del popolo malcantonese” e sulla stampa sono apparsi vari articoli che accusavano la “troupe televisiva di non aver capito niente”. L’intenzione della rubrica Argomenti è quella di ripresentare (in versione italiana) il documentario contestato e di farlo discutere da un gruppo di malcantonesi riuniti ad Astano non per intentare un processo ai realizzatori (che non avrebbe più senso) ma per farne scaturire alcuni problemi che, su di un esempio concreto, potrebbero portare ad analisi positive. Ad esempio: perché non vogliamo che il Malcantone (o il Ticino in genere) siano visti in quel modo? Come vorremmo essere presentati? una certa immagine dei Ticino non l’abbiamo favorita noi (magari con la propaganda turistica)?

Questo documenti riproduce nella sua integrità la puntata di «Argomenti» curata da Silvano Toppi.

Devi essere registrato in per poter aggiungere un commento
Non ci sono ancora commenti!
21 gennaio 2021
1,046 visualizzazioni
3 likes
2 preferiti
0 commenti
0 dossier
01:27:11
Già 1,788 documenti associati a 1970 - 1979
La rete:
Sponsor:
9,014
2,579
© 2022 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.