Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.

10/12 Guardie di confine e contrabbando

2016
Cristina Kaufmann
Museo del Sasso del San Gottardo

Per mettersi in contatto e trasmettere informazioni importanti

Il IV circondario del corpo delle guardie svizzere di confine, che comprendeva Ticino e Mesolcina era uno dei più esposti per quanto riguarda le violazioni di frontiera. Nel 1943 il controllo del confine era responsabilità di soli 415 uomini, che erano stati sparsi nei luoghi più remoti del Ticino per poter controllare i 250 km di con ne. Con lo sviluppo del contrabbando di massa, questa zona dovette essere maggiormente controllata, per poter evitare il trapasso di merci. Le guardie avevano a disposizione delle caserme lungo la frontiera in cui potevano stabilirsi con altre guardie celibi o con famiglia. Le ore di servizio erano molte. In alcuni casi i turni potevano durare fino a 15 ore, soprattutto durante i giri di grande distanza che spesso erano da e effettuare durante la notte. Parlare con estranei non era visto di buon occhio e per di più il loro stipendio seppur esso, era piuttosto modesto.

La vita di guardie di con ne, come quella dei contrabbandieri non era per nulla facile. I pericoli del mestiere erano molti, intercettare i contrabbandieri diventava sempre più difficile e poteva diventare anche pericoloso. Le direttive di servizio dovevano essere svolte in modo preciso. Per prima cosa, la guardia doveva intimare energeticamente il contrabbandiere con: „Alt! Guardia svizzera, mani in alto“. In caso di resistenza o fuga, era tenuto a sparare, inizialmente con colpi intimidatori e in seguito su bersaglio umano. Una volta arrestati, i contrabbandieri venivano accompagnati sotto tiro e a mani alzate fino al Posto delle guardie dove venivano interrogati. Se gli arrestati erano fermati per la prima volta, venivano rilasciati, mentre gli altri portati nei diversi campi di punizione.

mdm.atte.ch/MDM0270-foto-10-1....

Tenuta di servizio

mdm.atte.ch/MDM0270-foto-10-2....

Tenuta di servizio

mdm.atte.ch/MDM0270-foto-10-3....

Casa doganale

mdm.atte.ch/MDM0270-foto-10-4....

Casa doganale

Testimonianza di una guardia

Ero appostato ai margini di una vigna, appoggiato contro un albero di castagno. C’era la luna e faceva luccicare la brina, un freddo cane (…). Verso le tre del mattino stavo per rientrare, quando, dove sbuca il sentiero, vedo comparire sotto il chiaro di luna una figura, poi un‘altra, e un‘altra…erano uomini carichi, con le bricolle. Ne contai dieci, quindici, diciotto, non finivano più…i primi erano già spariti nel pendio sottostante. Allora mi decisi, ma pensai ad uno stratagemma perché così, solo, mi sembrava azzardato affrontarli tutti. Gridai ALT! e poi cominciai ad urlare i nomi di alcuni dei miei colleghi: Fontana fermali da sopra! Jori bloccali davanti! e così via, per creare confusione. Sparai anche un colpo in aria. Mollarono le bricolle e scapparono tutti, non riuscii a fermarne nemmeno uno. Quando si trattò di andare a raccogliere la merce la faccenda si complicò, qualcuno avrebbe potuto essersi nascosto e prendermi alla schiena (…). Allora rimasi acquattato, spalle coperte, fin che venne giorno. Ero lì immobile, con le orecchie che sembravano sbriciolarsi dal freddo.

Soldini, Bruno: Uomini da soma. Contrabbando di fatica alla frontiera tra Italia e Svizzera 1943-1948 Gli anni del riso. Gdo: 1985

mdm.atte.ch/MDM0270-foto-10-5....

Registro d‘orientamento, Locarno

mdm.atte.ch/MDM0270-foto-10-6....

Contrabbandieri arrestati

mdm.atte.ch/MDM0270-foto-10-7....

Persone sospette

Vedi il pannello cliccando qua

Vai al dossier La seconda guerra mondiale in Ticino – sviluppo del contrabbando come risposta al razionamento cliccando qua.

Archivio Museo della Memoria: MDM0270

Devi essere registrato in per poter aggiungere un commento
Non ci sono ancora commenti!
30 ottobre 2021
106 visualizzazioni
0 likes
0 preferiti
0 commenti
1 dossier
La rete:
Sponsor:
9,207
2,622
© 2022 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.