Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.

Scoperte in archivio – Biasca e il cinematografo

aprile, 1984
Oliveto Rodoni, Silvano de Antoni
Atte-Museo della Memoria

Il 28 dicembre 1895, nei sotterranei del Grand Café di Parigi, i fratelli Auguste e Louis Lumière allestirono il primo spettacolo a pagamento negli annali del cinema. Solamente 10 anni dopo, Biasca fu il primo Comune del Cantone ad essere dotato di un cinematografo permanente grazie a tre nobilissimi pionieri. Zanetti, Tonella e Peduzzi fondarono la Società Cinematografo Excelsior, al secolo Abracadraba, che ebbe un grande success malgrado le difficoltà inizialmente incontrate.

Leggi l’articolo cliccando qua.

Vai al dossier “Il Biaschese” cliccando qua.

Archivio Museo della Memoria: MDM0437

Devi essere registrato in per poter aggiungere un commento
Non ci sono ancora commenti!
13 gennaio 2021
7 visualizzazioni
0 likes
0 preferiti
0 commenti
1 dossier
Già 618 documenti associati a 1940 - 1949

Dossier:

La rete:
Sponsor:
6,083
2,015
© 2021 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.