Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.

I problemi urbanistici del Piano di Magadino

8 dicembre 2001
RSI Radiotelevisione svizzera di lingua

Il Piano di Magadino espande dall'estremo settentrionale del Lago Maggiore fino a Bellinzona, e deve il suo nome alla località di Magadino, posta nell'angolo sudoccidentale del Piano e sede dell'aeroporto di Locarno-Magadino. Prima che la piana del fiume venisse bonificata, tra il 1888 e il 1961, l'area era una palude. Successivamente, molte infrastrutture sorsero senza un'attenta pianificazione.

In questo servizio della trasmissione televisiva «Eclettica», andato in onda l'8 dicembre 2001, l'architetto e urbanista Fabio Giacomazzi illustra passato e il presente della regione.

Devi essere registrato in per poter aggiungere un commento
Non ci sono ancora commenti!
La rete:
Sponsor:
3,182
1,532
© 2019 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.