Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.

Un artista biaschese a Cauco in val Calanca?

settembre, 1995
Oliveto Rodoni
Il Biaschese

E’ noto a tutti i biaschesi come, attraverso il passo di Giumella, biaschesi e pontironesi stabilirono già nei tempi antichi rapporti di buon vicinato con gli abitanti della Val Calanca, specialmente con quelli di Rossa. E’ altrettanto noto che alcuni di questi biaschesi trovarono in questi luoghi la donna del cuore, si sposarono e si trapiantarono là. E’ il caso dei Capriroli, dei Papa, dei Motalla.

Durante i lavori di restauro dell’ossario di Cauco ,per caso, una restauratrice ha scoperto una strana iscrizione…….

Leggi l’articolo cliccando qua.

Vai al dossier “Il Biaschese” cliccando qua.

Vai al dossier LIBRI e ARTICOLI - Museo della Memoria cliccando qua.

mdm.atte.ch/MDM0619-foto-1.jpg

mdm.atte.ch/MDM0619-foto-2.jpg

Archivio Museo della Memoria: MDM0619

Devi essere registrato in per poter aggiungere un commento
Non ci sono ancora commenti!
6 febbraio 2022
132 visualizzazioni
0 likes
0 preferiti
0 commenti
2 dossier
Già 656 documenti associati a Prima 1900

In questo documento:

Petrus Danesius

Dossier:

La rete:
Sponsor:
8,636
2,514
© 2022 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.