Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.

La stazione ferroviaria di Tenero

2017
Prospero Graziano, Ghiggia Renzo
Atte-Museo della Memoria

Articolo uscito nel novembre 2017 sul periodico TeneroinContra

Sul finire del ‘700 e ancora a metà del ‘800 il Piano di Magadino era una zona scarsamente popolata, paludosa, infestata dalla malaria ed esposta alle inondazioni del fiume Ticino; ai margini c’erano due strette strisce di terreni coltivati. Con la costituzione del Cantone Ticino (1803) e l’interessamento di illustri personaggi, in particolare di Stefano Franscini, Carlo Cattaneo, Pasquale Lucchini e Carlo Fraschina, si erano però fatte avanti le spinte innovative e di progresso già presenti in Lombardia e nel resto della Svizzera. (…)

Autore articolo: Prospero Graziano, Ghiggia Renzo

Leggi l’articolo cliccando qua.

Vai al dossier LIBRI e ARTICOLI - Museo della Memoria cliccando qua.

Archivio Museo della Memoria: MDM0260

Foto

mdm.atte.ch/MDM0260-foto-1.jpg

stazione-gordola-val-verzasca

mdm.atte.ch/MDM0260-foto-2.jpg

stazione-mappo-gordola

mdm.atte.ch/MDM0260-foto-3.jpg

disegno-porticato-1906

mdm.atte.ch/MDM0260-foto-4.jpg

stazione-tenero

mdm.atte.ch/MDM0260-foto-5.jpg

inaugurazione-treno-colibri-con-lo-stemma-di-tenero-contra

mdm.atte.ch/MDM0260

Devi essere registrato in per poter aggiungere un commento
Non ci sono ancora commenti!
8 maggio 2021
15 visualizzazioni
1 like
0 preferiti
0 commenti
1 dossier
La rete:
Sponsor:
7,431
2,190
© 2021 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.