Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.

4/12 Ricordi d’infanzia

ottobre, 2015
Atte-Museo della Memoria

Durante la guerra, un gruppo di rifugiati ebrei provenienti dal Belgio viveva a Castagnola e alcuni di loro, per un breve periodo, furono accolti in casa Rezzonico. Uno di loro, Jean Paul, era poi diventato professore di francese all’università di Alessandria d’Egitto. Rimasto in contatto con la famiglia, alcuni anni dopo accettò di fare il padrino a Gianni ma, purtroppo, non poté lasciare il paese.

Ricorda inoltre che la zia gli raccontava di un ingegner Ghirlanda, di Dino, che lavorava in Egitto e tornava regolarmente nella sua villa di Castagnola portando la servitù.

Torna al dossier Gianni Rezzonico cliccando qua

Vai al dossier TESTIMONIANZE – Museo della Memoria cliccando qua

Archivio Museo della Memoria: MDM0136

Devi essere registrato in per poter aggiungere un commento
Non ci sono ancora commenti!
15 marzo 2021
39 visualizzazioni
1 like
0 preferiti
0 commenti
1 dossier
00:04:13
Già 2,043 documenti associati a 1960 - 1969

Dossier:

La rete:
Sponsor:
8,622
2,512
© 2022 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.