Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.
È online la nuova piattaforma nazionale: historiaHelvetica.ch
Maturità 1968 Liceo Cantonale – Corso Scientifico

Maturità 1968 Liceo Cantonale – Corso Scientifico

luglio, 1968
Foto Vicari Lugano
Claudio Abächerli

Foto ricordo della maturità 1968 – Corso Scientifico – Attenzione, la foto “Maturità 1968” pubblicata su questo sito da “Liceo Cantonale Lugano 1” NON è del 1968

I prodessori: in 1. Fila da sin. Cesare Rezzonico, Pio Cassina, il Rettore Adriano Soldini, il vicedirettore Pietro Panzera, Franco Zschokke, Alessandro Lepori, Giovanni Arrigo, a sin. risalendo Francesco Scerri, Prof. Borelli jun., Marco Bagutti, Giovanni Zamboni, Ugo Fasolis, Albert Heubi.

Devi essere registrato in per poter aggiungere un commento
  • Giancarlo Reggi

    È effettivamente la maturità 1968. Fotografo ufficiale Vincenzo Vicari.

    • Claudio Abächerli

      Molto probabilmente Foto Vicari, ha ragione, grazie . Quanto ad essere sicuro sull'anno, io sono in 2. fila tra il Prof. Panzera e il Prof. Zschokke. quindi....c'ero anch'io!

  • Alberto Gadoni

    Ho notato alcune mie "vecchie" conoscenze , Franco Zschokke,che pure Lui abitava in Via Tanello a Ruvigliana, a pochi passi da casa mia e vicino a quella di Imre Reiner, persona estremamente gentile, con due figlie gemelle della mia età. Il figlio del prof. Borelli (Carmelino) credo , e il mio primo insegnante di ginnastica alle scuole elementari di Molino Nuovo, sig. Marco Bagutti , (ndr. fece servizio militare come ufficiale nelle zona smilitarizzata sul confine tra l e due Coree), persona che ebbi ancora contatti fin tanto che era responsabile e consulente dello sport e impianti sportivi al Dipartimento di Bellinzona.

    • Claudio Abächerli

      Allora abbiamo vecchie conoscenze in comune :-) Marco Bagutti era divenuto il responsabile dell'educazione fisica al Ginnasio-Liceo dopo la trgica morte in un incidente stradale del prof. Canonica, in seguito lo affiancò il prof. Biasca. E quanto a Borelli Jr, infatti si chiamava Carmelo, ma per tutti al Liceo era il "Borellino" per distinguerlo dal padre (il Borellone). Quanto al Prof. Zschokke persona estremamente gradevole, in prima e seconda liceo salutava tutti regolarmente con un "Buongiorno signorine, buongiorno signori" mentre in terza si rivolgeva a noi all'inizio di ogni lezione con un "Buongiorno signorine maturande, buongiorno signori maturandi". Ci teneva moltissimo ad essere chiaro e capito bene. Celebre è la sua frase che sembra uno scioglilingua ma non lo è "Oh, chiara una cosa: che se qualcosa non è chiaro, dovete chiedermi di chiarire la cosa affinchè la cosa sia chiara. É chiaro questo qua?" Prima di divenire insegnante al Liceo aveva lavorato nell'industria chimica, se non sbaglio alla Maag di Dielsdorf (Agrochimica)

Claudio Abächerli
885 contributi
18 agosto 2019
411 visualizzazioni
4 likes
0 preferiti
4 commenti
1 dossier

Le nostre vite: un secolo di storia degli svizzeri attraverso le loro immagini

La rete:
Sponsor:
10,748
2,984
© 2024 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.