Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.
00:00:00
00:01:00

La voce di Rudi Dutschke

31 ottobre 1968
RSI Radiotelevisione svizzera di lingua italiana

Assieme con Daniel Cohn-Bendit, anche Rudi Dutschke fu una figura di riferimento nel movimento del Sessantotto. Sociologo e attivista marxista tedesco, Alfred Willi Rudi Dutschke nacque a Schönefeld il 7 marzo 1940 e morì ad Århus il 24 dicembre 1979). È stato il leader della SDS - il Movimento Studentesco Tedesco a sfondo socialista anarchico-rivoluzionario - e del successivo movimento de I Verdi. I suoi grandi slogan erano: impegno diretto ed attivo per una rivolta contro la società, contro la struttura delle università, contro i partiti ed il loro inserimento nel sistema, contro la civiltà dei consumi e la politica delle grandi potenze.

Nelle Teche RSI è conservato questo breve documento audio in lingua tedesca. Rudi Dutschke si esprimeva a proposito della rivolta del singolo contro la società. Questo estratto andò in onda il 31 ottobre 1968.

Devi essere registrato in per poter aggiungere un commento
Non ci sono ancora commenti!
Già 842 documenti associati a 1960 - 1969

Dossier:

La rete:
Sponsor:
3,980
1,635
© 2019 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.