Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.

I fatti della vita

2017
Atte-Museo della Memoria

IL LIBRO I FATTI DELLA VITA .

mdm.atte.ch/MDM0392-foto-coper...

[STORIA DI UN EDITORE E DI UNA CASA EDITRICE] / ARMANDO DADÒ ; A CURA DI MAURIZIA CAMPO-SALVI ; CONTRIBUTI DI DALMAZIO AMBROSIONI, CARLO MELCHIORETTO, STEFANO VASSERE.

Prefazione di Bruno Donati

Capita talvolta di trovarsi davanti a un grande e vetusto castagno che emerge nel bosco e che tende a distinguersi tra i tanti alberi che lo circondano. Proprio il castagno è la pianta che più di ogni altra assume un carattere individuale forte e una personalità spiccata, favorita dalla longevità, dalla capacità di adattarsi a terreni poveri e pietrosi, dalla forza necessaria a resistere a ogni avversità naturale e dal vigore che la porta a produrre con generosità.

LEGGI la prefazione cliccando qua.

Nota Introduttiva di Maurizia Campo-Salvi

Questo è un libro fatto di libri e questo è il foglietto illustrativo: il bugiardino. Siamo tanto presuntuosi da supporre che al lettore servano le istruzioni d’uso? No, davvero. Però ci piace segnalare la particolarità di questo imponente e denso volume che si può prendere in mano e leggere a piacimento senza tenere conto, ad esempio, della successione delle pagine proposta nell’indice. “I fatti della vita” che costellano gli 80 anni di Armando Dadò, sono talmente tanti e a volte così strettamente intrecciati che ognuno potrà liberamente scegliere se andare, subito, alle radici dell’uomo oppure seguirlo in politica o in tipografia, attorno ai tavoli dove nascono i libri. O, ancora, affidarsi alla prefazione di Bruno Donati per farsi un’idea “a tutto tondo” del personaggio.

LEGGI la nota cliccando qua

Autore articolo: Armando Dadò

Vai al dossier LIBRI e ARTICOLI - Museo della Memoria cliccando qua.

Archivio Museo della Memoria: MDM0392

Foto

mdm.atte.ch/MDM0392-foto-1.jpg

A 10 anni: primi interessi sportivi, poi rapidamente scomparsi

mdm.atte.ch/MDM0392-foto-2.jpg

Ascona 1951: Collegio Papio, AD e Arturo Poncini alle spalle dell’insegnate pure Odilo Tramer

mdm.atte.ch/MDM0392-foto-3.jpg

AD, Piero Bianconi, mons. Martino Signorelli

mdm.atte.ch/MDM0392-foto-4.jpg

Con il papà Marino e il fratello Ivo (1942)

mdm.atte.ch/MDM0392-foto-5.jpg

Milano: AD, il console generale di Svizzera Dino Sciolli, Carlo Speziali, e a destra Gian Piero Pedrazzi

mdm.atte.ch/MDM0392-foto-6.jpg

Flavio Cotti, Virgilio Gilardoni. Giuseppe Martinola, Adriano Soldini, Piero Bianconi, Filippo Bianconi, Giovanni orelli, Raffaello Ceschi

mdm.atte.ch/MDM0392-foto-7.jpg

Matide Soldati-Bonetti, Indro Montanelli, AD

mdm.atte.ch/MDM0392-foto-8.jpg

Ilario Domenighetti, Fabio Pusterla, Daniele Maggetti, Flavio Catenazzi, Alessandra Moretti-Rigamonti

mdm.atte.ch/MDM0392-foto-9.jpg

Bruno Donati, Michele Fazioli, Ilario Domenighetti, Ottavio Besomi, Luigi Generali

mdm.atte.ch/MDM0392-foto-10.jp...

Alberto Nessi, Giovanni Orelli, Fernando Zappa

mdm.atte.ch/MDM0392-foto-11.jp...

1978: Montagna vissuta Guido Tonella, Massimo Pini, AD, l’alpinista Walter Bonatti

mdm.atte.ch/MDM0392-foto-12.jp...

Ricevimento a Cavergno dopo l’elezione a presidente del Gran consiglio

Devi essere registrato in per poter aggiungere un commento
Non ci sono ancora commenti!
16 giugno 2021
43 visualizzazioni
0 likes
0 preferiti
0 commenti
1 dossier
Già 1,485 documenti associati a Dopo 2000

In questo documento:

ARMANDO DADÒ

Dossier:

La rete:
Sponsor:
7,754
2,286
© 2021 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.