Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.
È online la nuova piattaforma nazionale: historiaHelvetica.ch

La flora del Canton Ticino: la pianta con fiori

13 marzo 1978
RSI Radiotelevisione svizzera di lingua italiana

Curato da Ivan Paganetti con la consulenza scientifica di Carlo Franscella, il 13 marzo 1978, il programma televisivo «Telescuola» mandò in onda la prima puntata della serie di dieci dedicata alla flora del Canton Ticino: «Accenni sulla flora del Canton Ticino: osserviamo la pianta con fiori».

A pagina 16 del settimanale «Teleradio7» in edicola per la settimana dall’11 al 17 marzo 1978 si leggeva la presentazione del servizio:

Tra i molti vegetali che ricoprono il suolo si considerano quelli con fiori, la maggior parte dei quali sbocciano in primavera. È un invito all’osservazione di particolari che consentono di contraddistinguere le differenti specie. I fiori sono l’organo della riproduzione. Possono essere inseriti alla pianta su di un unico stelo, gli organi maschili con stami e polline, gli organi femminili con pistillo e ovario, avvolti da organi protettivi. C’è il caso in cui su una stessa pianta ci siano fiori maschili nettamente separati dai femminili (pianta monoica), e il caso in cui una pianta porti fiori soltanto maschili o fiori soltanto femminili (pianta dioica). Avvenuta l’impollinazione segue la fecondazione: si svilupperanno 16 frutti contenenti semi.

Devi essere registrato in per poter aggiungere un commento
Non ci sono ancora commenti!
9 giugno 2022
69 visualizzazioni
0 likes
0 preferiti
0 commenti
0 dossier
00:28:09
Già 2,018 documenti associati a 1970 - 1979

Le nostre vite: un secolo di storia degli svizzeri attraverso le loro immagini

La rete:
Sponsor:
11,109
3,069
© 2024 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.