Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.
È online la nuova piattaforma nazionale: historiaHelvetica.ch

Chiasso: tutti scendono. Chiasso tout le mond descend

27 maggio 1996
RSI Radiotelevisione svizzera di lingua italiana

Mario Fossati e Michel Favre sono gli autori di questo servizio andato in onda il 27 maggio 1996 nel programma televisivo «Rebus». Girato a Chiasso, è un ritratto della città di frontiera, sullo sfondo di una crisi economica da una parte, e il tentativo di riorganizzare l’attività economica e sociale negli spazi lasciati vuoti dai commerci e dalle banche che se ne vanno dall’altra parte.

Gli intervistati sono: Gian Paolo Minelli: fotografo; Silvano Repetto: videoartista; Marco Ferrazzini: ex vice sindaco di Chiasso; Alberto Nessi: scrittore; Remigio Ratti: economista; Filippo Broggini: architetto; Pascal Amphoux: geografo; Ircano Romano: spedizioniere; Brunello Perucchi: direttore di banca.

A pagina 25 del settimanale «Teleradio» in edicola per la settimana dal 26 maggio al primo giugno 1996 si leggeva la presentazione del servizio:

Chiasso, uno sguardo romando sulla città dove «tutti discendono» Si intitola Chiasso: tutti scendono il primo dei due documentari nati dalla collaborazione tra la tv romanda e la Tsi. Girato da un giornalista e una regista Tsr con una troupe Tsi, il filmato proposto da «Rebus» è l’occasione per gli svizzero- francesi di scoprire lo spirito di questa località di frontiera. Sullo sfondo, la crisi economica e il tentativo di riorganizzare l’attività economica e sociale negli spazi lasciati vuoti dai commerci e dalle banche che se ne vanno. Artista, negoziante, spedizioniere, banchiere: ognuno coniuga a modo suo le incertezze del momento, nella città il cui nome figura su molti treni ma dove quasi mai ci si ferma.

Devi essere registrato in per poter aggiungere un commento
Non ci sono ancora commenti!
19 luglio 2023
87 visualizzazioni
0 likes
0 preferiti
0 commenti
0 dossier
00:39:04
Già 1,281 documenti associati a 1990 - 1999

Le nostre vite: un secolo di storia degli svizzeri attraverso le loro immagini

La rete:
Sponsor:
11,121
3,070
© 2024 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.