Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.

Maggio di Francia

18 luglio 1968
RSI Radiotelevisione svizzera di lingua

Realizzato da AlainTanner e per la Télévision suisse romande (TSR), questo documentario andò in onda il 18 luglio 1968 sulla TSI e il 6 giugno 1968 sulla TSR.

Guidata da Alain Tanner e da Jean-Pierre Goretta, nel mese di maggio del 1968, la redazione della trasmissione della TSR Continents sans visa era a Parigi per incontrare la gioventù studentesca all'origine del movimento di protesta contro il potere gollista e la borghesia.

Il malessere di una Francia nondimeno prospera si stava diffondendo anche nelle fabbriche occupate dai lavoratori. L'indagine di Tanner documenta la dialettica del rapporto tra lavoratori e studenti da una parte, e dall'altra il governo francese.

Gli slogan del Maggio parigino erano:

  • Il est interdit d'interdire
  • Ne travaillez jamais
  • Vivre sans temps mort et jouir sans entrave
  • L'ennui est contre-révolutionnaire
  • Nous ne voulons pas d'un monde où la certitude de ne pas mourir de faim s'échange contre le risque de mourir d'ennui
  • Soyez réalistes, demandez l'impossible
  • Sous les pavés, la plage
  • Les murs ont la parole
  • Élections, piège à cons
  • Prenez vos désirs pour la realité

La versione del documentario di Alain Tanner conservata nella Teche RSI è lacunosa in alcuni punti, come per esempio all'inizio. Il sito web degli archivi della Radio Télévision Suisse RTS offre la possibilità di vedere integralmente il video originale.

Devi essere registrato in per poter aggiungere un commento
Non ci sono ancora commenti!
La rete:
Sponsor:
3,209
1,535
© 2019 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.