Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.

2050: una Insubria di anziani

4 febbraio 2010
RSI Radiotelevisione svizzera di lingua italiana

Il gruppo Coscienza Svizzera ha dedicato al tema dell'invecchiamento quattro Convegni, spaziati sull'arco di tre anni dal 2008 al 2010 ed i cui atti sono stati raccolti in tre Quaderni (no 28, 29 e 30).

Allo scopo di portare il discorso nel campo della progettualità politica, alcune delle riflessioni e degli interrogativi più significativi emersi durante i Convegni sono stati presentati all'attenzione dei vertici istituzionali della Lombardia, della Confederazione svizzera e del Cantone Ticino sotto forma di interviste raccolte nella prima parte di una pubblicazione intitolata «2050: un'Insubria di anziani una sfida per i nostri valori».

Per concludere il ciclo di riflessione dedicato agli anziani, Coscienza Svizzera organizzò a Milano (30 novembre 2011) una conferenza conclusiva invitando a discutere il tema i rispettivi rappresentanti istituzionali della politica degli anziani da parte della regione Lombardia e del Cantone Ticino.

Questo servizio di Luigi Mafezzoli andato in onda il 4 febbraio 2010 nella trasmissione «Il Quotidiano» è dedicato al terzo convegno intitolato: «L'invecchiamento, un valore per la società».

Svoltosi a Lugano il 4 febbraio 2010, questo terzo convegno si poneva al livello di riflessione generale

• sia per quanto attiene alle principali cause del fenomeno dell'invecchiamento della popolazione, cioè da una parte il costante aumento della speranza di vita e dall'altra il tema della natalità, trattato dal punto di vista dell'Autorità politica durante il Convegno II e che merita un approfondimento dal profilo sociologico

• sia per considerazioni socio-filosofiche sul tema della vecchiaia (una sorta di spunto per un "de senectute" attualizzato).

Gli intervistati sono: Marusca Cittadini, docente alla Scuola Cantonale di Commercio Bellinzona, e le studentesse Slobodanka Budakovic, Alice Ponsi e Francesca Hirsbrunner.

Devi essere registrato in per poter aggiungere un commento
Non ci sono ancora commenti!
La rete:
Sponsor:
4,029
1,651
© 2019 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.