Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.

Il tempo dei Mulini

20 gennaio 1997
RSI Radiotelevisione svizzera di lingua italiana

«Noi che nasciamo nell'opulento occidente veniamo automaticamente organizzati in società sedicenti liberali e democratiche, in cui il sistema della delega è una regola che tende a deresponsabilizzare l'individuo e di conseguenza ingrossa la base dell'apparato piramidale del potere. Ció implica un inevitabile appiattimento delle coscienze individuali e della solidarietà tra le persone e tra i popoli, mentre l'ignoranza politica e l'indifferenza verso il prossimo, generate anche da questo sentimento d'impotenza, dilagano sempre più indisturbate.»

Il paragrafo con cui comincia l'autopresentazione del CSOA avrebbe potuto essere stato scritto nel Sessantotto, quando i giovani giunsero a maturare l'esigenza di poter disporre di spazi autogestiti per vivere forme di socializzazione alternative a quelle incoraggiate da una società che, detta «dei consumi», tende ad escludere chi non è un consumatore solvibile, o chi auspicherebbe relazioni sociale libere dal dominio del profitto e del dominio.

Il 20 gennaio 1997, la trasmissione televisiva «Rebus» mandò in onda un servizio di Silvana Bezzola e Danilo Catti intitolato «Il tempo dei Mulini». Rispondeva alla domanda: «Chi sono e cosa vogliono i giovani del Centro Sociale Occupato Autogestito (CSOA il Molino) che dall'ottobre scorso occupano gli ex Molini Bernasconi (Mulini)?»

Devi essere registrato in per poter aggiungere un commento
Non ci sono ancora commenti!
28 maggio 2018
517 visualizzazioni
0 likes
0 commenti
1 dossier
00:44:11
Già 248 documenti associati a 1990 - 1999

Dossier:

La rete:
Sponsor:
3,877
1,604
© 2019 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.