Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.
È online la nuova piattaforma nazionale: historiaHelvetica.ch

Il nuovo spazzaneve delle FFS, «X Rot 99»

14 gennaio 1949
RSI Radiotelevisione svizzera di lingua italiana

Girato ad Airolo, questo è un servizio del «Cinegiornale Svizzero» prodotto nel mese di gennaio del 1949 e conservato anche negli archivi RSI.

Il Cinegiornale svizzero è stato proiettato dal 1940 al 1975 prima dei film in tutte le sale cinematografiche della Svizzera. Gli oltre 6’000 reportage in tre lingue (tedesco, francese e italiano) immortalano momenti significativi della vita politica, sociale e culturale nazionale. Come mezzo d’informazione statale a servizio della difesa spirituale del paese, il Cinegiornale svizzero è impresso nella memoria collettiva audiovisiva della Svizzera.

Dedicato all’allora nuovo spazzaneve delle Ferrovie Federali Svizzere (FFS) «X Rot 99», entrato in azione nell’inverno del 1948; il servizio qui riprodotto è disponibile anche nel Fondo Film Cinegiornale Svizzero, dove viene descritto con queste parole:

Comunicato:
Le SFF presentano ad Airolo l'arma modernissima che adoperano per lottare contro la neve, l'efficacissimo "X rot. e 99" – la prima macchina elettrica di questo genere che funzioni su binari semplici ed a scartamento normale.
Commento:
Alla stazione di Airolo è stato presentato alla stampa l'X rot. e 99, l'ultimo modello di spazzaneve delle SFF, la prima macchina elettrica di questo tipo per binari a scartamento normale. / Con 400 giri al minuto, le pale mordono la neve e la proiettano attraverso il tubo di scarico. Ogni secondo vengono così spazzati tre metri cubi e mezzo di neve. / Una locomotiva spinge lo spazzaneve che ha già un bel d'affare a muovere le sue pale veloci. Centinaia di operai avrebbero dovuto faticare vari giorni per levare tutto quel po' po’ di neve. L' "X rot. e 99", invece, in poche ore, ha liberato tutta la linea del Gottardo. /

Fonte del testo: “X rot. e 99” (0369-1).

Devi essere registrato in per poter aggiungere un commento
Non ci sono ancora commenti!
22 marzo 2023
52 visualizzazioni
0 likes
0 preferiti
0 commenti
0 dossier
00:00:53
Già 1,370 documenti associati a 1940 - 1949

Le nostre vite: un secolo di storia degli svizzeri attraverso le loro immagini

La rete:
Sponsor:
11,198
3,081
© 2024 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.