Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.

Augusto Oscar Pedrazzini e l’emigrazione ticinese nell’America del sud

28 gennaio 1963
RSI Radiotelevisione svizzera di lingua italiana

Mario Agliati è l’autore di questo servizio andato in onda il 28 gennaio 1963 nel programma televisivo «Biblioteca» curato da Sergio Genni e Renato Regli. Si tratta di una intervista a Elvezia Graf Pedrazzini, figlia di Augusto Oscar Pedrazzini, del quale — per i tipi della Tipografia Pedrazzini di Locarno — nel 1962 uscirono i due volumi del quali si compone l’opera intitolata «L’emigrazione ticinese nell’America del Sud».

A lungo, l’opera di Pedrazzini è stata considerata un punto di riferimento per lo studio dell’emigrazione ticinese in America. L’autore si sofferma dapprima sulle dinamiche storiche del fenomeno; quindi, affronta alcuni aspetti più specifici come ad esempio: le Fusioni e Federazioni di Società Svizzere, il giornalismo ticinese in America, i religiosi ticinesi nell’America del Sud, la donna ticinese nel Sud America, le professioni in cui gli emigranti ticinesi si distinsero; infine analizza sistematicamente le presenze ticinesi nei diversi stati sudamericani. Le appendici contengono, oltre le fonti d’informazione, alcune statistiche e l’elenco dei Ticinesi emigrati in America del Sud.

Augusto Oscar Pedrazzini, il quale è stato presidente della Pro Ticino di Buenos Aires fino al 1956, è qui raccontato nei ricordi della figlia Elvezia e dell’editore Carlo Pedrazzi.

Devi essere registrato in per poter aggiungere un commento
Non ci sono ancora commenti!
11 marzo 2021
25 visualizzazioni
0 likes
0 preferiti
0 commenti
0 dossier
00:09:20
Già 1,774 documenti associati a 1960 - 1969
La rete:
Sponsor:
7,263
2,163
© 2021 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.