Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.
È online la nuova piattaforma nazionale: historiaHelvetica.ch
Ferrovia Bellinzona-Mesocco – Treno con motrice BCe 4/4 sotto il castello di Mesocco

Ferrovia Bellinzona-Mesocco – Treno con motrice BCe 4/4 sotto il castello di Mesocco

Oerlikon
Colleziene Americo a Marca, Mesocco

Veduta di un treno proveniente da Mesocco e diretto a Bellinzona, trainato da una motrice BCe 4/4, il primo modello in uso sulla linea. Qualcosa però mi fa pensare che sia una delle motrici della seconda serie, le nr. 4 e 5, fornite nel 1909. Infatti -ed è abbastanza strano – la cartolina porta sul davanti solo la menzione “Oerlikon” senza indicare il luogo, mentre sul retro vi è un’indicazione chiaramente di natura tecnica in tedesco: “Zug der Misoxtalbahn (1500 V Gleichstrom) beim Schloss Mesocco. Motorwagen von 4x 95 PS Leistung”. Ha dunque l’aria di essere una cartolina a scopo pubblicitario delle Oerlikon, che probabilmente avrà fornito qualche componente elettrica, forse i motori. Che non siamo nei primissimi anni di esercizio lo dimostra la frana di Gratèla, sotto la Cima di Barna, che scese a valle nel 1911 e che sembra ancora molto "fresca". Siamo quindi dopo questa data, probabilmente tra il 1912 e il 1915.
Il castello non era ancora stato restaurato, i primi lavori sono degli anni venti.

Devi essere registrato in per poter aggiungere un commento
Non ci sono ancora commenti!
Claudio Abächerli
892 contributi
1 marzo 2022
72 visualizzazioni
1 like
0 preferiti
0 commenti
2 dossier

Le nostre vite: un secolo di storia degli svizzeri attraverso le loro immagini

La rete:
Sponsor:
11,106
3,067
© 2024 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.