Le informazioni di membri e visitatori sono analizzate in modo anonimo per fornire il miglior servizio possibile e rispondere a tutte le esigenze. Questo sito utilizza anche dei cookies, ad esempio per analizzare il traffico. Puoi specificare le condizioni di archiviazione e accesso ai cookies nel tuo browser. Per saperne di più.

Un derby matto e divertente deciso dalla classe di Paquito

22 maggio 2005
RSI Radiotelevisione svizzera di lingua italiana

Il 22 maggio 2005 la TSI mandò in onda questo servizio di Sergio Ostinelli dedicato all’incontro di calcio AC Lugano-FC Chiasso: conclusosi 3 a 4. Nel video si vedono ampi estratti della partita e tutti i gol messi a segno. Se ne poteva leggere la cronaca di Paolo Galli nell’edizione del quotidiano «Il Giornale del Popolo» in edicola il 23 maggio 2005:

Che derby! Pazzo e divertente, clamoroso e indimenticabile, aperto e giocato. M a soprattutto è stato un derby che ha mantenuto intatte le speranze dei rossoblù di raggiungere uno dei primi due posti della graduatoria, quelli che consentono di essere promossi o perlomeno di trovare lo spareggio. Il Chiasso ha infatti sconfitto un Lugano comunque brillante e coraggioso, che ha dimostrato ciò che Rota e Riccio avevano evidenziato nell’intervista della vigilia, e cioè di essere una squadra senza ormai nulla da perdere. E la partita infatti si è disputata tra questi due fuochi: da una parte undici leoni affamati di punti, dall’altra undici spavaldi gattoni a caccia di una divertente (per loro ovviamente, non per gli avversari) impresa. Ci sono stati sette gol, quattro del Chiasso e tre del Lugano, che si sono alternati dando alla partita un andamento appunto un po’ folle e incerto sino al termine. […]

Devi essere registrato in per poter aggiungere un commento
Non ci sono ancora commenti!
12 gennaio 2022
442 visualizzazioni
0 likes
0 preferiti
0 commenti
0 dossier
00:16:19
Già 1,504 documenti associati a Dopo 2000
La rete:
Sponsor:
7,904
2,359
© 2022 di FONSART. Tutti i diritti riservati. Sviluppato da High on Pixels.